Nvidia Quadro M6000 è, sotto tutti i punti di vista, una scheda “monstre”: annunciata nelle scorse ore dal chipmaker di Santa Clara, offre caratteristiche fuori dal comune, che garantiranno ai professionisti prestazioni di assoluto rilievo, in grado di accelerare il proprio lavoro, con un netto incremento produttivo.

A livello tecnico la Quadro M6000 è basata su core Maxwell GM200, che rappresenta la massima espressione di tale architettura ed è la stesso utilizzata nella controparte più potente dedicata ai gamer, la GeForce GTX Titan X. Con 12 GB di RAM e una potenza di calcolo impressionante, la Quadro M6000 può rappresentare un vantaggio produttivo reale La scheda tecnica infatti è impressionante: la Quadro M6000 sarà equipaggiata con 12 GB di RAM GDDR5 onboard su un bus da 384 bit, con una banda passante di ben 317.4 GB/s per le memorie e 32 GB/s per il bus PCIe. L’unità di calcolo vera e propria poi possiede 3072 CUDA core, capaci di una potenza di calcolo di 7 TFlops in single precision. La Nvidia Quadro M6000 inoltre potrà pilotare fino a quattro schermi contemporaneamente, ciascuno con risoluzione 4k e refresh rate di 60 FPS. Certo però è che anche i consumi sono commisurati: la M6000 infatti assorbe mediamente 222 Watt, con un picco di 245 Watt sotto massimo carico, un aspetto che va sicuramente rpeso in considerazione da chiunque stia pensando di acquistarne una.

nvidia quadro m6000

Per quanto riguarda il supporto software infine Nvidia ha lavorato a stretto contatto con iRay e offrirà a breve plugin dedicati a vari programmi come Autodesk Maya, 3ds Max, Revit, Rhino e Cinema, gratuiti per gli utenti 4D Quadro o acquistabili dagli utenti domestici nell’Nvidia Shop.

La GPU infine vanta anche un’interessante nuova modalità di rendering chiamata “Fast Interactive“, che abilita un vero rendering in tempo reale nel viewports calcolato dalla scheda.

La Nvidia Quadro M6000 farà la sua prima apparizione in pubblico al prossimo NAB Show di Las Vegas, che si terrà da oggi sino al 16 Aprile, e sarà a breve disponibile presso i principali OEM e distributori in tutto il mondo. Il prezzo non è stato ancora rivelato.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: