Non avevo mai voluto attivare la modalità protezione occhi presente su tanti smartphone, non mi è mai piaciuta. Snatura troppo i colori, è leggermente invasiva ed erroneamente, non gli avevo mai dedicato una possibilità più lunga di cinque minuti.

Cinque minuti non bastano per percepire i benefici della modalità protezione occhi ma con il tempo ho iniziato a regalare chance da dieci minuti e poi venti, trenta fin quando non ho impostato l’avvio automatico al calar della luce.

La modalità occhi che prova a filtrare la luce blu, ha funzionato per me. Mi son ritrovato a non provare troppa noia nella notte a leggere display di smartphone in grado di competere con la luce di un faro.

Nowave

I miei timori iniziali però non son mai scomparsi, i colori vengono snaturati troppo e in alcuni casi questa modalità può dar addirittura fastidio. La pace dei sensi è arrivata con gli occhiali Nowave.

Gli occhiali Nowave sono nati nel Settembre del 2016 da una startup italiana con l’intenzione di fermare l’impatto negativo della luce blu emessa da display LED o LCD verso i nostri occhi. La luce blu influisce negativamente con rossore, secchezza oculare e stanchezza visiva. Il tutto finalizzato a provocare mal di testa, insonnia e cali di concentrazione. Non un bel quadro, vero?

Il segreto degli occhiali Nowave è nelle lenti in materiale organico CR39, non sono lenti in vetro ma infrangibili e in grado di filtrare la luce blu. Tecnicamente c’è dell’altro ma in fondo, sono occhiali per chi lavora molto al pc e non vuole ritrovarsi a fine giornata con due palloni da basket al posto degli occhi.

Nowave

Dopo qualche settimana di utilizzo, devo ammetterlo: con gli occhiali Nowave ho disattivato la modalità protezione occhi da smartphone, tablet e desktop. Li indosso quando lavoro durante il giorno e quando ho bisogno di passare de tempo davanti ad un display di notte. I miei occhi stanno ancora lacrimando per la gioia, non per il rossore. Il filtro di questi occhiali Nowave fa miracoli.

Si vede tutto leggermente più ambrato ma bastano pochi minuti per farci l’abitudine, ad onor del vero, il loro punto forte è il non snaturare i colori se non quel bianco forte accecante.

Dovrei ma non porto gli occhiali ma questi Nowave Bristol son davvero belli anche solo da punto di vista estetico. Li utilizzerei tranquillamente come accessorio per completare il look di una serata oltre ad indossarli per una relazione intima con il mio monitor 4K. La montatura mi sembra essere molto leggera e resistente allo stesso tempo, non provocano fastidi da eccessivo utilizzo.

Nowave

Il loro costo è di 70 Euro (c’è anche la possibilità di fare lenti graduate semplicemente caricando i dati sul sito), un prezzo onestissimo per un paio di occhiali che non sono solo belli ma anche utili alla propria salute. Potrebbe sembrar strano o eccessivo ma dopo poche settimane passate in compagnia dei Nowave Bristol credo di aver sottovalutato tutti i fastidi derivati dalle troppe ore al pc, senza minimamente pensare a quanto stessi danneggiando la mia vista. Semplici occhiali che donano tanta consapevolezza ed in più sono un progetto italiano, si vede.

Se siete interessati agli occhiali Nowave potete dare uno sguardo alle loro proposte e utilizzare il codice sconto esclusivo da inserire in fase d’acquisto per per avere uno sconto del 10%:

TECHZILLA10

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: