Mentre One Plus One continua la sua avanzata a suon di inviti per acquistare il proprio smartphone, nuovi interessanti rumor iniziano ad emergere sull’erede del O+Oche come al solito si prospetta essere un “flagship killer”.

Fonti anonime indicano che il One Plus Two ( o qualunque sarà il suo nome ) manterrà il display da 5,5 pollici ma con una risoluzione che passerà al QHD che probabilmente tutti i nuovi top-gamma 2015 adotteranno. Il chipset interno sarà il Qualcomm Snapdragon 810 a 64 Bit, sempre che i problemi di surriscaldamento non facciano optare per un altro chipset o ne ritardino l’uscita. La memoria potrebbe essere da 4GB proprio come il Mi Note Pro appena svelato o il recente Asus Zenfone 2 annunciato al CES.

La batteria sarà da 3.300mAh, leggermente maggiore rispetto ai 3.100 mAh del One Plus One. AL suo interno troveremo Android 5.0 sotto forma della nuova rom che il team sta creando. Il prezzo potrebbe essere leggermente superiore a quello del primo modello, infatti si parlerebbe di circa 435$ e questo seguirebbe la tendenza dei produttori emergenti Cinesi che livellano i prezzi dopo che il brand è oramai conosciuto. Aspettiamoci anche una versione “compact” del O+2 e magari anche un tablet o smartwatch.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: