OnePlus ha rilasciato i suoi dati di vendita per il popolare smartphone One, confermando gli ottimi risultati previsti per questa nuova azienda cinese: quasi 1 milione di vendite nel 2014.

E’ incredibilmente difficile competere nel mercato degli smartphone di oggi, saturo e concorrenziale come non mai. Anche colossi come Samsung stanno vedendo caduta delle vendite. Per una piccola startup con un budget di marketing quasi inesistente, raggiungere quasi 1 milione di vendite con il suo dispositivo di lancio è più che un record, è un miracolo.

OnePlus avrebbe certamente venduto ancora più unità se fosse riuscita a produrne un numero maggiore: tutti i dispositivi sono stati infatti venduti su invito, in base alle disponibilità giorno per giorno del produttore.

“Praticamente non eravamo preparati per quello che è successo,”

ha dichiarato il fondatore di OnePlus Carl Pei, ammettendo che la sua azienda prevedeva che tutta la domanda iniziale sarebbe venuta solo dalla Cina.

OnePlus One combina caratteristiche da top di gamma con un design accattivante e un prezzo abbordabile.

OnePlus Two – Data di uscita

Pei ha confermato che vedremo la seconda generazione di One durante il corso di quest’anno: il OnePlus Two uscirà tra circa sei mesi . OnePlus sta inoltre sviluppando un secondo dispositivo che soddisferà “un diverso tipo di pubblico”, ha detto Pei.

Abbiamo già visto alcune immagini trapelate di un presunto OnePlus One mini – una versione più piccola del One – ma non è ancora chiaro se tale telefono sia autentico, e in caso affermativo se sia ancora in fase di sviluppo o già in corso di produzione. Dovremo aspettare e vedere cosa OnePlus ha in serbo per noi entro la fine dell’anno.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: