Continua la campagna di Sirius Act production, che dopo il primo capitolo sull’oggetto volenta e il secondo sull’apprendista del Kung Fu, Chin Song, torna con un nuovo simpatico video appena  pubblicato online. Questa volta è il turno di Operation Brilliant, che vede coinvolto un agente segreto di sesso femminile in una missione importantissima.

La missione coinvolge il recupero di un brillante (come suggerisce il nome dell’operazione), classica trama da film di spionaggio che ricorda da vicino i film di James Bond. L’agente segreto riceve una soffiata che la porta in un bar, dove trova un ulteriore indizio con una mappa che le indica la direzione da seguire per raggiungere il proprio obiettivo. L’oggetto della missione è decisamente prezioso, perfetto e unico nel suo genere.

Arrivata sul luogo, dopo una lunga corsa in auto, riesce a raggiungere il proprio obiettivo. Il brillante, il pulsante, ha una forma perfetta, resistente ed è il massimo che si possa ottenere da un prodotto come questo. Il paragona è senz’altro divertente e ben riuscito, tuttavia speriamo che il prezzo dell’hardware non corrisponda a quello del gioiello a cui è paragonato.

Il video fa parte di una campagna volta a pubblicizzare il Sirius Act, una nuova serie di di pulsanti aziendali che, date le premesse, si prospetta come un prodotto davvero ben studiato e progettato, che mira sicuramente a diventare lo standard del settore.

Di seguito vi riportiamo il video al centro di questa campagna: ecco il nostro agente segreto coinvolto nella ricerca più importante della sua carriera.

Articolo Sponsorizzato

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: