Oppo completa la proposta della linea di smartphone Reno con l’ultimo arrivato, il più economico, Oppo Reno Z. Non fatevi ingannare dal fatto che costi meno del resto della famiglia, riesce comunque ad offrire ottime specifiche per il suo listino.

Il design generale è chiaramente riconducibile alle iconiche linee della famiglia Reno ma non c’è il sistema di fotocamera pop up a pinna di squalo, in sua sostituzione c’è un display con un più classico notch a goccia. Il display è un Amoled da 6,4″ con risoluzione FullHD+, cornici ridotte grazie al notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 32 Megapixel.

La doppia fotocamera sul retro è la stessa di Oppo Reno con un sensore da 48 Megapixel + 5 Megapixel per il calcolo della profondità di campo. Su una fascia di prezzo onesta è possibile grazie ad Oppo Reno Z utilizzare la modalità Notturna per fare scatti di qualità anche in scarse condizioni di luminosità.

La base hardware è diversa rispetto al resto della famiglia Reno, si perde il processore Qualcomm che viene sostituito da un Mediatek P90 in grado di avere buone prestazioni mantenendo alta la durata della batteria che è da 4035 mAh con supporto alla ricarica veloce VOOC 3.0. La RAM è da 4 GB, la memoria intera UFS 2.1 è da 128 GB ed il sistema operativo è Android 9 Pie con Color OS 6.

Oppo Reno Z prezzo e disponibilità

Oppo Reno Z sarà disponibile in Italia dal 10 Luglio al prezzo di 349 Euro ma quasi sicuramente lo smartphone calerà d prezzo, Oppo Reno standard si orienta su quelle cifre per lo street price ed ad un prezzo simile, in totale onestà, meglio Oppo Reno con la fotocamera pop up a pinna.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here