Avere a disposizione tutto il cibo desiderato comodamente seduto sul divano, senza dover muoversi da casa ? Un sogno che diventa realtà, almeno negli USA. Vero, si può sempre chiamare per il servizio a domicilio ma non è cool come ciò che ha pensato Google.

Tramite smartphone, tablet e pc sarà possibile dettare a voce la nostra golosa fantasia del momento e dopo aver scelto tra i risultati di ricerca, basterà semplicemente cliccare su “Inserire un ordine”. Ovviamente l’ordine va concluso (…pagato) presso le catene che aderiscono a questa nuova integrazione in Google. Gli ultimi step da compiere sono rimanere comodamente seduti sul divano e doversi faticosamente alzare per ritirare la consegna. Stop, ora si mangia.

Ordinare Cena Google

Per il momento le catene aderenti in USA sono solo Seamless, Grubhub, Eat24, Delivery.com, BeyondMenu e MyPizza.com. Non troppe ma comunque sufficienti per coprire gli sfizi dei fortunati consumatori di questo servizio del colosso di Mountain View. Ormai chiamare la nostra pizzeria di fiducia è troppo old school, molto meglio parlare con la robotica voce di Google Now.

Personalmente ho ancora un piccolo sogno nel cassetto. Un divertente drone che mi porge la pizza direttamente a tavola, rigorosamente già tagliata. Forza Amazon, rispondi a Google.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: