Ouya: la console open-source Android raccoglie 5 milioni di dollari da Kickstarter!

A poco meno di un mese dal termine della sessione di kickstarter, Ouya promette già molto.

SCRITTO DA Pubblicato il

Alcuni giorni fa vi abbiamo parlato di un’interessante progetto che voleva la creazione di una console open-source basata su Androdi che avesse tutti i privilegi del mondo open-soure basandosi sul sistema operativo Android e su una forte componente Hardware. Grazie al processore Tegra 3 quad-core e al grande entusiasmo dell’ecosistema Android, il progetto è sbarcato su Kickstarter, la piattaforma di crowd-foundind Americana, con un limite di fondi necessario a avviare il progetto di 950.000$.

Ad oggi che stiamo scrivendo il progetto ha quasi raggiunto la soglia dei 5 milioni di dollari raccolti, confermando il grande entusiasmo da parte di sviluppatori e pubblico che non vede l’ora di mettere le mani sulla console. Considerando che mancano ancora 25 giorni al termine della raccolta fondi, possiamo dire che questa prima fase del progetto è già stata un enorme successo. LA piattaforma è ovviamente hacker-friendly e facile da smontare, proprio come i suoi controller. Ecco le sue specifiche tecniche:

Specifiche tecniche Ouya

  • Tegra3 quad-core processor
  • 1GB RAM
  • 8GB of internal flash storage
  • HDMI connection to the TV, with support for up to 1080p HD
  • WiFi 802.11 b/g/n
  • Bluetooth LE 4.0
  • USB 2.0 (one)
  • Wireless controller with standard controls (two analog sticks, d-pad, eight action buttons, a system button), a touchpad
  • Android 4.0

Tegra 3, 1Gb di Ram e Android 4.0 sono alla base di Ouya che avrà un costo di vendita molto basso, di circa 99$. Non resta che attendere qualche mese per scoprire se l’azienda riuscirà a fare buon uso di questi fondi raccolti e magari suscitare anche l’interesse di qualche Big, come Google.

via


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:
COMMENTA