Panasonic ha lanciato il suo primo smartphone Android per l’India e entrando così nel mercato degli smartphone del popoloso paese dell’est, questo dopo essere entrata anche in Italia, senza però riscuotere tanto successo per una serie di motivi legati a scelte sbagliate sopratutto nel marketing.

Panasonic P51 monta quindi un display da ben 5 pollici con una risoluzione di 1280 x 720 pixel ed è caratterizzato dal SoC MediaTek quad-core che opera a 1,2 GHz, probabilmente si tratta del MT6589 con GPU PowerVR SGX 544. il tutto è accompagnato da 1 GB di memoria RAM.

Il Panasonic P51 dispone sul retro di una fotocamera dalla risoluzione di 8 MP con la possibilità di poter registrare video a 1080p. Sul davanti ne troviamo una  da 1.3 MP. Il terminale avrà 4 GB di memoria interna che potrà essere espansa tramite schede microSD.

Panasonic-P511

Le misure del Il Panasonic P51 sono 144 x 75, per uno spessore di soli 8,5 mm e un peso di 135g. Panasonic P51 viene lanciato in India con l’ultima versione di Android 4.2 Jelly Bean e ad alimentare il tutto c’è una batteria da 2.500 mAh che promette una buona autonomia.

Panasonic P51 ha un prezzo di 26.900 INR, circa 400€ al cambio di oggi. nella confezione sarà incluso anche uno stilo. Lo smartphone sarà in vendita, a partire dalla prossima settimana. Non è chiaro se verrà reso disponibile in altri mercati.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: