Panasonic aveva già mostrato in passato – durante il Consumer Electronics Show di gennaio – una TV con pannello trasparente; con il tempo il produttore giapponese è riuscito a migliorare in maniera significativa non solamente il design, ma anche la qualità dell’immagine offerta dal suo prototipo. L’idea di integrare una TV nei pannelli di vetro dei mobili moderni  non è più un sogno; come ha potuto mostrare Panasonic durante una recente dimostrazione, si tratta infatti ormai di realtà concreta.

tv-invisibile-panasonic

Il finissimo display, realizzato con tecnologia OLED, è stato montato all’interno di un pannello di vetro scorrevole, tra due strati di vetro e uno di resina trasparente. Quando lo schermo è acceso, l’immagine si dimostra chiara e luminosa abbastanza da essere equiparabile a quella offerta da molti televisori moderni. Un passo in avanti considerevole rispetto al prototipo presentato al CES, che necessitava di una illuminazione aggiuntiva, ottenibile per mezzo di una lampada che era stata montata sotto lo scaffale, per rendere l’immagine meno fioca.

tv-trasparente-panasonic

È quando il pannello è spento, tuttavia, che si può apprezzare la magia della nuova tecnologia Panasonic: il vetro scorrevole appare trasparente – non del tutto, a dire il vero -, ed è veramente difficile intuire che al suo interno sia stato integrato lo schermo di un televisore. I consumatori dovranno però attendere ancora parecchio prima di poter mettere le mani sulla TV invisibile di casa Panasonic: un portavoce dell’azienda ha spiegato che il dispositivo è ancora in fase di sviluppo, e continuerà ad esserlo almeno per altri tre anni.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: