Chi di voi possiede il mitico HTC Nexus One, sa quanto il dispositivo sia fantastico ed unico nel suo genere. Primo telefono Google Experience, il Nexus One è stato lo smartphone che probabilmente ha fatto esplodere Android, con hardware mai visto prima, un display fantastico (Amoled), con una risoluzione molto alta (per quei tempi), processore da 1 Ghz, 512 Mb di memoria RAM e fotocamera da 5 Megapixel.

Dispositivo che ancora oggi risulta attuale, e nonostante gli acciacchi dovuti all’età, continua a difendersi, e sono in molti che ancora lo tengono ben stretto tra le mani, quasi con orgoglio. Il dispositivo, nato con Android Elcair 2.1, è stato aggiornato ufficialmente fino ad Android Gingerbread 2.3.6, ma purtroppo la casa madre, Google, ha deciso che il Nexus One non riceverà ufficialmente Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

A dirla tutta, su XDA fioccano topic con custom rom basate su ICS, e funzionano anche discretamente, se non per la mancanza dell’accelerazione hardware, dovuta all’assenza del kernel 3.0. Però, secondo molti, ed anche secondo noi, Ice Cream Sandwich potrebbe girare alla perfezione sul caro Nexus, di cui le caratteristiche hardware che non si discostano più di tanto da quelle di un Nexus S, che è stato aggiornato ufficialmente ad Ice Cream Sandwich.

E’ così che parte una petizione per far capire a Google, che tutti noi vogliamo l’ultima versione di Android sul Nexus One, a cui, fin ora, è stato ingiustamente negato l’update probabilmente per questioni di marketing. Vi lascio il link dove potrete firmare la petizione, e se vorrete, potrete anche lasciare una donazione. Chissà se Google ascolterà tutti noi, e ci accontenterà con un’update nel prossimo futuro.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: