Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, nell’ambito del programma Frutta nelle Scuole, realizzato con il sostegno finanziario dell’Unione europea, sta promuovendo anche per il 2013 il contest fotografico Tutti pazzi per la Frutta!, concorso già proposto nel 2011 e nel 2012, con ottimi risultati di partecipazione. Il concorso ha lo scopo di far scoprire ai ragazzi, ma anche agli adulti, l’importanza di frutta e verdura nell’alimentazione di tutti i giorni.

Come partecipare?

I partecipanti dovranno raccontare attraverso le foto il loro rapporto con frutta e verdura, sempre più impopolari nei giovani in favore di prodotti commerciali e inevitabilmente più malsani. Tutti pazzi per la Frutta! ha quindi come scopo primario la trasmissione ai più giovani delle buone abitudini alimentari, che comprendono appunto il consumo regolare di frutta e verdura, fondamentali non solo per un’ alimentazione sana e genuina, ma anche per la prevenzione di malattie e per la crescita dei bambini. La partecipazione sarà a nuclei familiari, dunque i genitori sono coinvolti in prima persona nel concorso, visto che i primi responsabili dell’alimentazione dei figli sono ovviamente loro. Ogni famiglia potrà mandare fino a 2 foto sul tema della frutta e della verdura. Vuoi prendere spunto dalle foto inviate nelle scorse edizioni? Ecco le gallerie degli scatti vincitori dell’edizione 2011 e 2012. Ipassi da compiere per partecipare sono semplicissimi:

  1. Scatta fino a 2 foto
  2. Compila il form qui, allegando le tue foto.

Al-Saty_AngeloMarwan_01

Cosa si vince?

I 100 migliori scatti saranno esposti in una mostra fotografica dedicata che verrà organizzata il prossimo autunno e pubblicate sul sito. Non solo, tutti i vincitori avranno in premio anche un soggiorno gratuito in un agriturismo a scelta in una delle tante località a disposizione. Per il regolamento completo del concorso vi invitiamo a visitare il sito ufficiale tutti pazzi per la frutta o a seguire l’iniziativa sulla pagina Facebook dedicata.

image_ tpplf_PARTECIPA

Articolo sponsorizzato

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: