Giusto pochissimi giorni fa, negli Stati Uniti è stata messa in commercio la nuova PlayStation 4 (da noi arriverà con un po’ di ritardo, il 29 novembre). Purtroppo per la nota casa videoludica del Giappone pare ci siano già i primi problemi fra gli acquirenti della console! Stando infatti alle prime segnalazioni pubblicate su forum, blog e siti specializzati pare che una bella fetta di PlayStation 4 siano uscite dalle fabbriche con alcuni difetti di produzione; difetti di produzione che causano il blocco totale della console.

Come potete tutti immaginare, le poche lamentele si sono ingigantite sulla rete arrivando a creare una sorta di caso nazionale. Pronta è stata la replica di Sony che si è detta dispiaciuta di questo inconveniente. Nel messaggio ufficiale, inoltre, è stato comunicato che non c’è da preoccuparsi visto che il numero dei dispositivi difettosi si aggiura attorno allo 0,04%. Un dato, tutto sommato, ragionavelo per una console al suo primo lancio in pompa magna.

Nel dettaglio, leggiamo il messaggio diramato da Sony PlayStation:

Una manciata di persone ci hanno segnalato problemi tecnici con PlayStation 4. È un dato che rispecchia le nostre aspettative per il lancio di un nuovo prodotto sul mercato e la grande maggioranza dei feedback che ci sono giunti sono positivi. Stiamo monitorando da vicino la situazione ma crediamo che si tratti di incidenti isolati. I problemi che ci sono stati segnalati sono variegati; questo ci porta a credere che non ci sia un problema in particolare che potrebbe affliggere una maggiore percentuale di console. Il numero di PlayStation 4 con problemi rappresenta meno dello 0,4% delle console distribuite.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome