Pocophone è tornato: nella conferenza live di oggi sono stati infatti annunciati ufficialmente i nuovi Poco F3 e Poco X3 Pro.

Poco F3 mira alla fascia alta del mercato con tecnologie come il display AMOLED a 120 Hz, Snap 870 e il 5G pur mantenendo una filosofia di prezzi molto contenuta. Poco X3 PRO è invece una versione leggermente rivista e migliorata dell’ottimo Poco X3 introdotto oramai lo scorso anno da Pocophone.

Kevin Qiu,Head of POCO Global ha così commentato il lancio:

“POCO vanta un totale di 13 milioni di smartphone distribuiti a livello globale dal lancio del primo POCO F1 avvenuto nel 2018 al 28 febbraio 2021. Nello specifico le spedizioni di POCO X3 NFC hanno superato i 4 milioni di unità in 7 mesi. Questa volta, intendiamo perseguire il successo del brand portando agli utenti tutto ciò di cui hanno bisogno, e anche di più”.

venduto da 

Vediamo insieme i due nuovi smartphone a cominciare da Poco F3 è sicuramente il più interessante.

Poco F3: il nuovo flagship killer?

Scheda tecnica

SoftwareAndroid Android 11
processoreQualcomm Snapdragon 870
Schermo6,67 pollici, 1.080 x 2.400 pixel
memoria ad accesso casuale6 GB, 8 GB
Memoria interna256 GB
Fotocamera principale8000 x 6000 (48,0 megapixel)
pacco batteria4.520 mAh
carica induttiva
porta USB2.0 tipo C
Certificazione IP
Peso196 g
coloreBianco, nero, blu
Prezzo di lancioPoco F3 (6 +128 GB): 350 €, Poco F3 (8 +256 GB): 400 €
Lancio sul mercatoMarzo 2021

Poco F3 ha un ampio display da 6,7″ e sarà disponibile all’acquisto in 3 colori differenti: nero, bianco e blu. Il display è protetto da un vetro Gorilla Glass 5 così come il retro dove troviamo l’iconica scritta POCO. Non manca un lettore di impronte digitali per lo sblocco rapido del dispositivo.

Il display è certificato HDR10+ ed è di tipo AMOLED con una risoluzione FHD+ da 2.400 x 1080 pixel. Troviamo anche una frequenza di aggiornamento da 120Hz mentre il touch sampling arriva a 360Hz. Si tratta di un ottimo display per questa fascia di prezzo e che solitamente troviamo su smartphone di prezzo più elevato.

La fotocamera frontale è alloggiata in un piccolo foro nella parte superiore del display.

Prestazioni di punta

All’interno di Poco F3 troviamo un chipset Snapdragon 870 5G ovvero una versione leggermente meno potente dell’attuale top-gamma Snapdragon 888. La differenza tra i due nell’uso quotidiano sarà probabilmente impercettibile all’utente medio pur garantendo prestazioni di fascia alta.

Insieme alla GPU Adreno™ 650 POCO F3 offre una grandiosa esperienza di gioco. Abbinato alla RAM LPDDR5 e allo storage UFS 3.1, il flagship garantisce velocità di lettura e scrittura più elevate per il multitasking. Queste caratteristiche potenziate sono possibili grazie al processore ad alta efficienza da 7nm così come la tecnologia LiquidCool 1.0 Plus che permette al dispositivo di fornire sempre elevate prestazioni.

A seconda della versione, il processore ha 6 o 8 gigabyte di RAM disponibili mentre la memoria interna ha una capacità di 128 o 256 gigabyte e, grazie allo standard UFS 3.1, offre velocità di lettura e scrittura elevate. Non è tuttavia prevista l’espansione della memoria.

Il Poco F3 non è in alcun modo inferiore ad altri top-gamma quando si tratta degli standard wireless supportati: troviamo tutte le bande 5G richieste in questo paese, ma anche l’ultimo WiFi 6 , Bluetooth 5.1, NFC e un blaster a infrarossi.

Altoparlanti stereo e durata della batteria

Il Poco F3 è dotato di altoparlanti stereo cetificati Dolby Atmos tuttavia lo smartphone non offre una connessione per le cuffie con il jack da 3,5mm. La batteria ha una capienza di 4.520 mAh e può essere caricata fino a 30 watt grazie al caricabatteria compreso nella scatola. Secondo Poco, una ricarica completa dovrebbe richiedere 52 minuti.

Il comparto fotografico è buono per la fascia di prezzo: comprende solo una fotocamera principale da 48 megapixel, una fotocamera ultra grandangolare da 8 megapixel e una fotocamera tele-macro da 5 megapixel.

Per il prezzo, tuttavia, questo è più che accettabile. Nessun altro smartphone in questa fascia di prezzo offre così tante prestazioni e un display così valido.

Prezzo e disponibilità

POCO F3sarà ufficialmente disponibilea partire dal 30 marzosupo.coin tre colorazioni,Arctic White,Night BlackeDeep Ocean Blue, al prezzo di349,90€per la configurazione da6GB+128GBe al prezzo di399,90€per la versione da8GB+256GB.

La configurazione da6GB+128GB sarà in vendita fino al 5 aprile al prezzo early bird di 299,90€, mentre quella da8GB+256GB al prezzo speciale di 349,90€ fino al 2 aprile.

Poco X3 Pro: ora con Snapdragon 860

Il Poco X3 Pro è una versione migliorata del Poco X3 NFC dell’anno scorso. Tuttavia, i miglioramenti allo smartphone sono minimi.

Display e design

Visivamente il Poco X3 Pro differisce di poco dal fratello più economico . Il design a strisce con la caratteristica scritta Poco è rimasto identico, solo i colori sono stati leggermente modificati. Inoltre, i bordi del retro sono ora opachi per nascondere meglio le impronte digitali.

La più grande differenza tra la versione Pro è nel processore: ora troviamo lo Snapdragon 860, il più performante tra quelli che non supportano il 5G.A seconda della versione, sono disponibili 6 o 8 gigabyte di RAM.

La memoria interna di 128 o 256 gigabyte ed è diventata più veloce, inoltre può essere espansa utilizzando una scheda microSD.In questo caso, tuttavia, lafunzionedual SIMviene persa.

La batteria è rimasta invariata, sempre da 5.160 mAh e viene caricata fino a 30 watt.L’alimentatore anche qui è incluso nella confezione.

Fotocamera

C’è solo una fotocamera principale da 48 megapixel e un sensore ultra grandangolare da 8 megapixel invece dei precedenti 64 + 13 megapixel.La fotocamera frontale e quella macro, invece, sono rimaste identiche.Tuttavia, la versione Pro offre più funzionalità della fotocamera come filtri ed effetti aggiuntivi.

Quasi nessuna differenza, anche nel prezzo

Il Poco X3 Pro sarà disponibile dalle ore 13:00 del 26 marzo. Il prezzo per la versione con 6 + 128 gigabyte è di 250 euro.

Ciò significa che il prezzo del Poco X3 Pro è solo di pochi euro superiore al Poco X3 NFC dell’anno scorso:

  • Poco X3 Pro da 6+128 gigabyte: 249,90 euro ( in offerta lancio a 199,90€ )
  • Poco X3 Pro 8+256Gb: 299,90 euro ( in offerta lancio a 249,90€ )


C’è anche uno sconto di 50 euro sulla versione Pro per un periodo iniziale. Questo rende il Pro più economico della versione normale per un breve periodo di tempo. Anche se la differenza di prestazioni nel benchmark risulta essere abbastanza netta, le differenze sono marginali nell’uso quotidiano. Senza dubbio la versione Pro è un vero affare per 199 euro.


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.