Apple avrebbe commissionato il primo stock di Apple Watch ai propri fornitori Cinesi e stiamo parlando di uno stock iniziale di circa 5-6 milioni di esemplari. Questo significa che Apple sta puntando molto sul suo primo smartwatch e i fornitori si aspettano di produrre queste prime unità nell’arco del primo trimestre 2015, giusto in tempo pe il lancio del dispositivo ad Aprile.

Se Apple riuscirà a vender 5-6 milioni di Apple Watch si metterà sicuramente in diretta competizione con Samsung per quanto riguarda il numero di dispositivi indossabili venduti. Per fare un paragone il Pebble Smartwatch ha venduto 1 milione di unità da quando è nato fino a Dicembre 2014 e i dispositivi Android Wear dello scorso anno sono circa 720.000 unità vendute. Apple ha quindi fatto un grande ordine in previsione di una domanda sicuramente corposa. Quasi tutto lo stock di Apple Watch è del modello base, quello da 349$, mentre 1/3 del primo stock consisterà nel modello di fascia media di Apple Watch, mentre il modello premium di Apple Watch da 18k dovrebbe rappresentare il resto dello stock.

Dopo questo batch iniziale possiamo aspettarci un rifornimento di circa 1 milioni di unità al mese per Apple. Ricordiamo che iApple Watch è assemblato dall’azienda Taiwanese Quanta Computer che ha iniziato la produzione di massa dell’Apple Watch all’inizio dell’anno.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: