Se tutto procede con i ritmi sperati, tra un paio di mesi il Lenovo k800 sarà in commercio in Cina ed oggi spuntano i primi benchmark per l’architettura Intel Medfield. Il device monta Android 4.0 ICS e ha un processore da 1.6GHz tecnologia Atom Z2460 ma quelli che vediamo oggi sono i primi benchmark basati su Gingerbread 2.3.7 del Lenovo k800. Nonostante le performance grafiche siano un pò sottotono, per quanto riguarda la potenza di calcolo si è avvicinato molto al Galaxy Note con  1.4GHz dual-core. Ottimo risultato nel test SunSpider 0.91 Javascript , dove ha impiegato solo 1,270ms per completarlo, battendo anche la nuova gamma HTC ONE. Quello che resta veramente da scoprire è il consumo energetico del processore Intel e se questo sarà in grado di fronteggiare il problema dell’autonomia della batteria. A seguire alcuni risultati dei più comuni test di benchmark.

via

K800HTC One SHTC One XGalaxy Note(int’l)
Quadrant (v2)3,8505,0534,9063,854
Linpack single-thread (MFLOPS)89.47103.8848.5464.3
Linpack multi-thread (MFLOPS)90.57222.22150.5495.66
NenaMark2 (fps)27.661.047.632.8
NenaMark1 (fps)3860.859.556.6
Vellamo1,1622,4521,617901
SunSpider 9.1 (ms, lower numbers are better)1,270.21,742.51,772.52,902
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: