Apple ha riferito di voler iniziare nel mese di aprile la produzione di massa del suo nuovo MacBook Pro da 15” , e la produzione di un nuovo modello da 13.3 pollici a giugno, secondo un rapporto di Digitimes.

Fonti anonime del sito, direttamente dalla catena di fornitura di Apple, hanno detto che la società con sede a Cupertino ha ordinato un numero molto maggiore di modelli da 13,3 pollici che da 15 pollici, anticipando una maggiore domanda per il dispositivo più piccolo.

La fonte ha anche indicato che la capacità produttiva mensile del modello da 15 pollici si prevede comincerà con un numero compreso tra 100.000 e 150.000 unità e salirà gradualmente. La pubblicazione taiwanese ha precedentemente riportato che questo nuovo Macbook sarà incredibilmente sottile, con caratteristiche simili al Macbook Air, già a partire dal secondo trimestre del 2012.


Partecipa alla discussione