Apple ha rivelato a San Francisco, che i prossimi due iPhone che sono previsti dall’azienda per il prossimo futuro sono stati progettati e arriveranno come sono stati progettati da Steve Jobs, o meglio quando questi era il CEO dell’azienda, è questo quello che ci viene riportato direttamente da SF Examiner.

Gascón,il procuratore distrettuale della città, ha incontrato Apple, nella speranza di trovare risposte su come rallentare i furti degli smartphone a San Francisco. Vuole chiedere ai produttori di implementare tecnologie in grado di disattivare le periferiche dopo che sia stato denunciato il furto. L’incontro non sembra essere andato bene.

112877-1280

“Non mi ha entusiasmato”, ha detto Gascón a proposito del colloquio di un’ora con il responsabile di Apple, Michael Foulkes. “Ha parlato per la maggior parte del tempo. E ‘stato incredibile. Si è solo andati avanti e avanti, da una cosa all’altra. E ‘stato difficile da seguire. Era quasi come se era stato addestrato nell’arte di parlare un sacco senza dire nulla di concreto. “

In particolare, Gascón Foulkes ha detto che si è parlato del lungo processo laborioso di ricerca e distribuzione di questa tecnologia per tutti i dispositivi, aggiungendo che che le prossime due generazioni di iPhone, in realtà, sono già state sviluppate. In poche parole, sono stati progettati “Prima di Tim Cook”.

Via | iClarified

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: