All’inizio dell’anno Google ci aveva sorpreso con un prototipo maturo della sua macchina auto-pilotata e il progetto ci aveva mostrato una vettura molto compatta e dalle linee molto morbide anche se la fotocamera sulla parte superiore era ancora montata in modo molto spartano.

A distanza di quasi un anno Google ci mostra un nuovo prototipo completo della sua macchina che racchiude lo stesso design del procedente modello anche se vediamo alcuni dettagli estetici che sono stati migliorati come le luci di posizione e la fotocamera con i vari sensori che ora occupano uno spazio più modesto e più curato. Google testerà le macchine nel periodo invernale e se tutto andrà secondo i piani già dal 2015 potrebbe muoversi qualcosa di concreto in merito a questo nuovo mondo di vetture auto-guidate.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: