Da poche ore è online il nuovo aggiornamento per Playstation 3 che raggiunge la versione 4.45, ma purtroppo oltre ad alcune migliori il firmware introduce anche qualche bug di sistema molto grave, che in alcuni casi ha comportato danni alle console di chi ha già aggiornato.

Il forum di supporto Sony USA ed Europeo si è infatti riempito di nuove discussioni dei malcapitati utenti che si sono ritrovati inspiegabilmente con console bloccato o in alcuni casi che hanno portato al brick della console, rendendo la console impossibilitata ad effettuare il boot del sistema. Neanche riavviando, formattando e ripristinando i file di sistema sembra riuscire a scongiurare questo terribile brick causato dall’aggiornamento 4.45.

L’aggiornamento avrebbe dovuto modificare la notifica dei trofei e -paradossalmente- aumentare la stabilità del sistema. Questo aggiornamento sembra tuttavia non aver colpito in maniera grave le Playstation 3 di prima generazione, che stando ai forum sono quelle che non hanno riscontrato anomalie. stando ad una grezza statistica proveniente dal forum ecco il tasso di “decessi” delel console in base al modello:

  • Aftermaket HDDs, 500GB-1TB ~90%
  • Stock 500GB models ~8%
  • Stock 120GB models ~2%
  • Stock 1st-gen fat models ~ 0%

Sony è già al corrente del problema e dopo aver ritirato dalla rete l’aggiornamento ha pubblicato questo tweet

Se aveste già aggiornato alla version 4.45 la nostra raccomandazione è di non utilizzare la Playstation 3 fino a quando Sony non rilascerà un aggiornamento 4.46 di correzione, in modo da evitare brick se la vostra console non presenta ancora sintomi di malfunzionamento. Occhi aperti e speriamo che Sony non si faccia attendere troppo.

via Forbes

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: