Il Qualcomm Snapdragon 810 non è stato un successo per il chipmaker californiano, tutt’altro, soprattutto a causa dei problemi di surriscaldamento. Qualcomm è subito corsa ai ripari con lo Snapdragon 820, ma la crescita esponenziale di MediaTek, che ha già annunciato la next-gen dei suoi SoC con versioni da 10 e addirittura 12 core rischia di far definitivamente perdere a Qualcomm la supremazia economica e tecnologica nel settore.

E’ normale dunque che l’azienda voglia ribadire la propria leadership e, per questo motivo, sta sviluppando il successore, lo Snapdragon 818, di cui nelle scorse ore sono trapelate online le prime specifiche.

snapdragon 818

Sulla carta queste ultime sembrano valide, superiori a quelle del MediaTek Helio X20: nello Snapdragon 818 infatti troviamo un processore a 64 bit realizzato con processo produttivo a 20 nm e composto da 10 core, come per il MediaTek, ma mentre quest’ultimo utilizzerà solo due ARM Cortex A72 con clock rate di 2.3/2.5 GHz, affiancati da quattro A53 da 2 GHz e altrettanti da 1.4 GHz, lo Snapdragon 818 utilizzerà quattro A72 da 2 GHz, due A53 da 1.6 GHz e altri quattro A53 da 1.2 GHz.

Grossomodo comparabili invece dovrebbero essere le GPU, visto che il MediaTek utilizzerà una ARM Mali T880, mentre il Qualcomm una Adreno 532. Tuttavia lo Snadragon 818 avrà almeno altri due vantaggi: il supporto alle RAM di tipo DDR4 (l’Helio X20 si ferma alle DDR3) e l’integrazione di un modem 4G-LTE Cat. 10 contro il Cat. 6 utilizzato da MediaTek e quindi capace di velocità di download inferiori.

Insomma a quanto pare il Qualcomm Snapdragon 818 sembra avere tutte le carte in regola per fare bene, anche meglio dei competitor, ma questo lo si pensava all’inizio anche dello Snapdragon 810. Il sistema litografico a 20 nm del resto è lo stesso per entrambi i SoC (ma anche epr il nuovo MediaTek) e Qualcomm quindi deve soprattutto sperare che la storia non si ripeta e i consumi del futuro Snapdragon 818 siano sottocntrollo, come le sue temperature.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: