La crescita della capacità delle batterie sembra essersi arrestata, ma c’è una cosa che continua a crescere costantemente: la velocità di ricarica. Pare che Qualcomm sia ormai in procinto di introdurre la quarta iterazione della sua tecnologia di ricarica veloce, Quick Charge 4.0 (QC4), la quale, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe portare la potenza a 28W sui telefoni supportati.

Per confronto, l’attuale tecnologia Qualcomm Quick Charge offre una potenza di carica di 18W, Huawei Super Charge raggiunge i 22.5W mentre Oppo VOOC si ferma a 20W. I parametri di carica dovrebbero essere di 5V/4.7A~5.6A e 9V/3A. Non sono state menzionate opzioni di voltaggio di 12V o 20V, la qual cosa potrebbe essere positiva alla luce del fatto che le ricariche ad alto voltaggio provocano un surriscaldamento della batteria.

qualcomm quick charge 4

I sistemi di ricarica Super Charge di Huawei e VOOC di Oppo, ad esempio, optano per un voltaggio basso (5V) ed una maggiore intensità di corrente elettrica (fino a 5A). Il voltaggio relativo a Super Charge può inoltre calare al di sotto della soglia dei 5V per minimizzare il calore da conversione. Quick Charge 4.0 dovrebbe infatti una nuova feature chiamata INOV (Intelligent Negotiation of Optimum Voltage), che dovrebbe occuparsi di selezionare autonomamente il voltaggio ideale per la batteria in fase di ricarica; presumibilmente, sarà in grado di far meglio di Quick Charge 3, che può variare il voltaggio da 3.6V a 20V con step da 0.2V.

Via

Partecipa alla discussione