Andiamo ad ampliare il numero delle nostre recensioni dedicate al mondo gaming. Dopo aver provato un monitor da gaming che tutti i giocatori dovrebbero prendere in seria considerazione, ecco che vi mostriamo oggi una soundbar prodotta da Razer e destinata principalmente, un po’ come tutti i prodotti dell’azienda, ad una clientela di videogiocatori. Si tratta di Razer Leviathan.

La soundbar con subwoofer dedicato è molto versatile e lo vedremo in seguito, adattandosi benissimo ad una serie di utilizzi tra di loro facendo della versatilità il proprio punto di forza con tante connessioni e modalità di utilizzo. Partiamo quindi con la nostra recensione cercando prima di tutto di inquadrare il prodotto con il suo miglior prezzo tra le offerte online:

Prezzo: 217,00€ su Amazon.it Amazon Prime

Migliore offerta sul web ► 149,99€ da ePrice

Razer Leviathan – Specifiche

Razer Leviathan recensione gaming

Le specifiche su dispositivi di questo tipo, specie ai meno esperti nel settore audio, non dicono molto ma vediamo di analizzare brevemente insieme quelle pubblicate online sulla pagina ufficiale del Razer Leviathan. Abbiamo nella soundbar due Tweeter e due Full range driver per un totale di potenza in uscita di 30W RMS.

Il Subwoofer, che si collega alla barra tramite un cavo a due PIN, vanta la medesima potenza in uscita il che colloca la configurazione completa sui 60W RMS. La gamma delle frequenze coperta è la classica 20Hz – 20KHz. I due pezzi che compongono il sistema audio pesano circa 2 chilogrammi ciascuno con un peso leggermente maggiore per il Subwoofer.

Ecco la lista delle specifiche complete:

Soundbar

  • Collegamenti: analogico AUX, ottico e Bluetooth v4.0 aptX®
  • Angolo regolabile a 0⁰, 15⁰, 23⁰
  • 3 modalità di equalizzatore: gioco, musica e film
  • Potenza in uscita : 30W (15W x 2RMS)
  • Gamma completa driver : 2 x 2.5” / 63.5mm
  • Tweeter Driver : 2 x 0.74” / 19 mm
  • Impedenza : 8Ω
  • Risposta di frequenza : 180Hz – 20KHz
  • Peso indicativo : 4.4lbs / 2Kg

Subwoofer

  • Tipo : Passivo
  • Potenza in uscita (RMS) : 30W
  • Gamma completa driver : 5.25” / 133mm
  • Impedenza : 4Ω
  • Risposta di frequenza : 20Hz – 180Hz
  • Peso indicativo : 5.1lbs / 2.35Kg

Razer Leviathan – Design

Razer Leviathan gaming

La Razer Leviathan si presenta come una bella soundbar classica ma estremamente compatta, non troppo alta, forse più delle classiche dimensioni di una soundbar, ma molto compatta da stare elegantemente su qualsiasi scrivania al di sotto del vostro monitor collegato al vostro PC da gioco.

Perché alla fine è questo l’utilizzo verso la quale questa soundbar si rivolge, quello dei gamers che vogliono qualcosa di bello, compatto e versatile da esporre sulla propria scrivania anche se, ne siamo sicuri, farà anche la sua figura anche sotto un televisore in un soggiorno da utilizzare anche con l’abbinata di NFC e Bluetooth per accompagnarvi a TV e PC spenti.

Il design regolabile nell’angolazione dell’altoparlante principale è molto apprezzabile. Tutto in nero e con il bellissimo logo Razer al centro sia della barra altoparlante che della parte superiore del subwoofer che rende ancora più geek questo accessorio audio. Se vogliamo trovare un contro per questa soundbar sono i tasti.

Se il problema non sussiste più di tanto per quanto riguarda il cambio di modalità di equalizzazione del volume riprodotto o sul cambio di sorgente audio, quelli che sono scomodi sono i tasti della regolazione del livello del volume. Infatti essendo dei semplici pulsanti non ci permettono una libera e rapida regolazione del volume.

Razer Leviathan – Dotazione e Connettività

Razer Leviathan gaming

La soundbar Razer che abbiamo avuto in prova in questi giorni è davvero super accessoriata. Sia per i connettori fisici posteriori che per le tecnologie di ultima generazione che questa implementa all’interno per stare al passo con un mondo che sta convergendo verso quello smart di smartphone e tablet wireless.

La soundbar universale

Proprio per questo importantissima è la presenza di un ricevitore NFC che permette di abbinare in una manciata di secondi un qualsiasi smartphone Android o Windows Phone che integra la suddetta tecnologia di comunicazione a corto raggio. Ovviamente poi la comunicazione continuerà con il Bluetooth in versione 4.0 con un ottimo raggio di copertura.

Il Bluetooth però non è adatto per un uso di intrattenimento video sia per una questione di qualità che per una questione di lag. Abbiamo quindi la classica connettività AUX con un jack audio da 3.5 mm che ci garantisce la compatibilità con qualsiasi dispositivo produttore di audio e quella ottica per le implementazioni ad alta definizione del suono. Anche in questo caso se proprio dobbiamo trovargli un difetto, un ingresso audio in più sarebbe potuto tornare utile.

Razer Leviathan gaming struttura

Razer Leviathan – Suono

Passiamo all’essenza di questo prodotto, il suono. Si tratta di un audio che possiamo dirlo già dalle prime righe impressiona solo ad alti volumi. Non abbiamo infatti un controllo diretto sulle “caratteristiche” di questo sistema audio. Non possiamo, infatti, indipendentemente regolare i bassi dal volume generale.

L’audio diventa davvero corposo alzando il volume su livelli molto alti, al livello da far davvero tremare i vetri delle finestre con tutta la sua potenza di 60 W RMS, mentre a livelli più accettabili l’audio a nostro giudizio manca un po’ di ricchezza di dettagli, ma più che altro parliamo di bassi che indipendentemente non sono regolabili come già detto.

Razer Leviathan gaming surround

Incontro ci arrivano le tre impostazioni di equalizzazione pre-impostate. Si tratta di opzioni che ottimizzano l’audio per l’uso in gaming, per la visione di film o per l’ascolto al meglio della musica, alle quali si aggiunge la possibilità di attivare l’effetto Dolby Virtual che contribuisce, insieme alla struttura degli altoparlanti, a regalare un suono avvolgente.

Non è un vero 5.1, ma l’effetto surround è ottimo

Suono avvolgente che però si ottiene solo a distanze molto ravvicinate, quelle che separano un video-giocatore dal monitor del proprio PC, mentre se lo colleghiamo ad un televisore per guardare un film comodamente dal nostro divano questo effetto viene attenuato essendo in realtà un sistema stereo e non 5.1 reale.

Razer Leviathan recensione gaming

Razer Leviathan – Conclusioni

Consigliamo quindi questo Razer Leviathan? Sì ma solo ad utenti specifici che cercano una soluzione All-in-One molto versatile e che consente di collegare qualsiasi tipo di dispositivo senza alcun tipo di problema utilizzando anche collegamenti ad alta definizione come la connessione con cavo ottico incluso in confezione.

Agli utenti, i gamers che vogliono un sistema audio che sia anche bello da vedere per esporlo sulla propria scrivania e magari per utilizzarlo anche mentre non sono al PC a video giocare o a guardare qualche film o video online ma vogliono comunque nella loro stanza un’ottima qualità audio per la musica dal loro smartphone in modalità wireless.

Però c’è da considerare che non si tratta di un prodotto estremamente accessibile a tutti e magari i più audiofili potrebbero avere qualcosa da ridire riguardo la scarsa personalizzazione delle impostazioni del suono. Per questi ultimi un più tradizionale, meno “smart” ma soprattutto più accessibile sistema di casse 2.1 potrebbe andare meglio.

Razer Leviathan pro e contro

Razer Leviathan – Offerte

Razer Leviathan è disponibile ad un prezzo di listino di 199€, prezzo che come abbiamo già detto nel corso della recensione non è proprio tra i più accessibili per un sistema audio per PC. Se contiamo la sua versatilità però questo sistema audio potrebbe sostituire, integrare e migliorare l’utilizzo degli altoparlanti in casa.

Ecco di seguito le migliori offerte prese dal web:

Prezzo: 217,00€ su Amazon.it Amazon Prime

Migliore offerta sul web ► 149,99€ da ePrice

Razer Leviathan – Galleria

Si ringrazia Razer per il sample testato

I nostri voti

Design8
Dotazione e Connettività8
Qualità Audio7.5
Rapporto qualità/prezzo7
Voto finale7.6

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: