Asus come da tradizione si dimostra in grado di seguire con attenzione le richieste di mercato. Smartphone semplici dal prezzo non molto elevato ma di qualità, sia dal punto di vista costruttivo che software. La proposta è sempre Zenfone 4 che raggiunge livelli molto alti in una fascia dove è difficile trovare determinati valori, mantenendo sempre la sua caratteristica principale invariata, il punto prezzo. Basterà a questo Asus Zenfone 4 per emergere in una fascia di mercato difficile?

Asus Zenfone 4 Review


Inquadriamolo nella sua fascia di prezzo attuale con le offerte della rete in tempo reale, ecco i migliori prezzi sul mercato:

H3G ASUS ZE554KL-1A103WD Telefono cellulare ZenFone 4, 4G 64GB, Grigio

173€ kelkoo[venduto da MediaWorld]

205.99€ ebay

223.89€ Amazon Prime

Videorecensione Asus Zenfone 4

Unboxing

Asus Zenfone 4 Unboxing

Asus propone una scatola decisamente semplice ma ben fatta. Al suo interno troviamo una dotazione Standard:

  • Caricatore da parete, con ingresso Usb
  • Cavo Usb-MicroUsb, dedito alla connessione al Pc e alla semplice ricarica
  • Cuffie auricolari In-Ear con ricambi, dalla discreta fattura
  • Manualistica

Dotazione basica, anche se ultimamente c’è chi fa peggio.

Specifiche tecniche Asus Zenfone 4

Asus Zenfone 4 Specifiche

Nessuna specifica bollente, solo tanto equilibrio. Asus Zenfone 4 offre un hardware abbastanza buono. La sinergia software-hardware si fa sentire, buona la User Experience. Analizziamo le specifiche complete dove spicca la soluzione Intel Atom Dual-Core:

  • Dimensioni 124,42  x 61,44  x 11,5 mm
  • Peso 120 g
  • Processore Intel Atom Dual-Core 1.2 GHz
  • RAM 1 GB
  • Memoria Interna 8 GB + Micro SD
  • GPS
  • Bluetooth
  • Wi-Fi
  • Batteria 1,600 mAh
  • Fotocamera Posteriore 5 Megapixel 
  • Fotocamera Frontale 0.3 Megapixel
  • Display da 4 Pollici con Risoluzione WVGA (800 x 480)

Design ed ergonomia Asus Zenfone 4

Asus Zenfone 4 Design

Zenfone 4 si presenta con un design molto lineare, che si conclude con la fascia frontale che presenta una trama simil-metallo, piacevole al tatto e alla vista. Nella nostra colorazione bianca, troviamo un particolare effetto satinato sulla cover posteriore in policarbonato. LA COSTRUZIONE DI ASUS Zenfone 4 È INVIDIABILE La costruzione dello smartphone è molto buona, nessun tipo di scricchiolio o effetto strano che potrebbe far diminuire il feel. La presa è ben salda e grazie alle dolci curve, utilizzarlo per sessioni prolungate non è assolutamente un problema.

Asus Zenfone 4

Sulla parte anteriore domina, oltre alla Fotocamera Frontale e al LED di notifica (presente anche il sensore di prossimità, assente quello di luminosità) , il “piccolo” display da 4 pollici WVGA. Infine troviamo solo il logo Asus e tre tasti soft-touch (Indietro, Home e Multitasking).

Asus Zenfone 4

Muovendoci verso i lati, seguendo le dolci linee in policarbonato, troviamo sulla sinistra una pulizia estrema (In realtà c’è l’ingresso MiscroUSB), il design ne esce vittorioso. Sulla destra, invece, troviamo il Bilanciere del volume e il Tasto Power. Il feedback è ottimo così come la costruzione con una trama molto piacevole a tatto. Attenzione al dettaglio, ottima.

Asus Zenfone 4

Osservando la parte inferiore, notiamo pulizia estrema, c’è solo il microfono principale. La parte superiore si presenta con l’ingresso Jack Audio da 3,5 mm.

Asus Zenfone 4

Il posteriore satinato ospita la Fotocamera posteriore da 5 Megapixel e la cassa per la riproduzione musicale. Non manca il logo Asus e quello Intel.

Display Asus Zenfone 4

Asus Zenfone 4 Display

Asus Zenfone 4 possiede un display da 4 pollici con risoluzione WVGA (800 x 480). Colori  vivi e ventaglio cromatico amplio, punto di bianco buono, neri soddisfacenti impostando la luminosità ad un valore medio-basso. Luminosità massima non estrema, sotto la luce diretta del sole comunque si legge abbastanza bene. Gli angoli di visualizzazione sono buoni in parte, nessun problema reale nel daily-use, ma in uso multimediale e gaming, alcuni angoli mettono in crisi questo display. La struttura grafica di Zen UI, è capace di esaltare ogni singolo pixel di questo display. La diagonale di 4 pollici  è l’ ideale massimo per utilizzare il dispositivo con una sola mano anche con cornici “leggermente” vistose.

Interessante la possibilità di modificare la saturazione dei colori tramite Splendid e di impostare una Modalità di Lettura in grado di rendere il tutto meno stancante per gli occhi.

Prestazioni

Asus Zenfone 4 Prestazioni

Asus Zenfone 4 si presenta con Android 4.4.4 Kit-Kat e il Kernel in versione 3.10 (In realtà nasce con Android 4.3 Jelly Bean) , tutto ciò consente una buona interazione con il dispositivo. Le uniche incertezze sono date dal Launcher personalizzato da Asus, che necessita ancora ottimizzazione, capita delle volte di assistere ad un ricaricamento parziale o totale del Launcher.

Aggiornamento: Con la versione Android 4.4.4 Kit-Kat, tutti i problemi del Launcher sono stati risolti. Inoltre c’è un costante supporto per tutte le Applicazioni Asus che risiedono nel PlayStore. Ottimo lavoro.

Tips & Tricks : Android 4.4.4 Kit-Kat non soffre di surriscaldamento.

Browser

Asus Zenfone 4 Browser

Navigazione fondamentale, è questo l’ aspetto dove Asus Zenfone 4 non deve tradire. Dopo i nostri test è emerso che il Browser di Asus è davvero molto completo e funzionale. Presente il Desktop Mode ed anche la Lettura Offline. Interessante la possibilità di leggere la nostra pagine con la Modalità Lettura, che ci consente di avere solo il testo senza altri elementi che possono disturbarci. Ottima la barra di scorrimento laterale che ci consente una precisione di scroll chirurgica. Pich to Zoom buono, segue sempre i nostri comandi, come anche il pan e lo scroll della pagina. I tempi di caricamento non sono fulminei, ma la navigazione risulta convincente. La diagonale da 4 pollici non aiuta molto la lettura dei contenuti. IL BROWSER WEB DI Asus Zenfone 4 NON TRADISCE

Utilizzo e software | Zen UI

Asus Zenfone 4 Zen UI

La personalizzazione offerta da produttore è gradevole, non stravolge la natura di Android ma cerca quasi di anticipare i tempi del Material Design. Le icone sono state ridisegnate in chiaveFlat, seguendo un po’ la moda del momento. Il Launcher è ben ottimizzato per massimizzare l’espereinza su una diagonale da 4 pollici, la griglia di disposizione è di 5X5 (solo in App Drawer). Le applicazioni/widgets presenti nell App Drawer sono suddivise in Tutte, Scaricate e Frequenti. Ottimi i widgtes messi a disposizione da Asus.

Asus Zenfone 4 Zen UI

Veri elementi distintivi della Esperienza Asus, oltre ad alcune applicazioni proprietarie, sono:

  • Barra delle notifiche Asus
  • Tastiera Asus

UNA DELLE MIGLIORI PERSONALIZZAZIONI IN CAMPO ANDROID : ZEN UI Utile la personalizzazione di Asus applicata alla barra delle notifiche, sono presenti i Toggle Rapidi, la regolazione della luminosità, AudioWizard e Miracast. Non particolarmente apprezzata (su smartphone) la possibilità di fare Slide a sinistra per le notifiche e Slide a destra per i Toggle, su Tablet ha molto più senso. Su questo Asus Zenfone 4 è capitato più di una volta di ritrovarci con i Toggle al posto delle notifiche, piccola inerzia, comunque.

Asus Zenfone 4

Su una diagonale da 4 pollici, la lettura delle Mail è abbstanza gradevole, il client Asus funziona bene, il Pinch To Zoom è fluido. Grazie a Kit-Kat è presente anche lo Zoom Out completo.In ambito produttivo vanno inserite le Apps Zen Link, che funzionano a dovere. La produttività è affidata alla scelta dell utente, finalmente un produttore che non inserisce applicazioni per leggere documenti, che funzionano male e vengono prontamente rimpiazzate. QuickOffice è pronto per essere installato .Nota di merito per il Gestore File di Asus, che in multifinestra consente di giostrare con tutti i files.

Tante le applicazioni Asus che completano l’esperienza utente, una su tutte:

  • SuperNote

Asus MeMO Pad 7

SuperNote non ha bisogno di presentazioni, applicazione di successo. Tante le possibilità di scelta date all’ utente finale, il tutto si concretizza in una esperienza coinvolgente ed immersiva. Buona l’integrazione con il WebStorage di Asus (16 Gb in regalo). PRENDERE NOTE E APPUNTI NON È MAI STATO COSÌ BELLO

Asus Zenfone 4 si sposa bene anche con l’esperienza Gaming, display giusto e audio pulito si fondono con una buona ottimizzazione che consente di giocare anche a titoli complessi senza pensieri. Peccato per la posizione poco fortuna dello speaker, in alcune sessioni di gaming capita di poggiare il palmo della mano proprio lì.

Asus Zenfone 4

Parte telefonica di Asus Zenfone 4, su un livello superiore rispetto alla concorrenza. La ricezione è buona, possibile effettuare una telefonata anche in situazioni di ricezione difficile. La capsula auricolare possiede buone tonalità di voce trasmessa, un suono abbastanza caldo. Il microfono compie bene il suo lavoro, il nostro interlocutore, ci sente bene. Il volume è nella media. L’audio in vivavoce non è l’ideale massimo, volume basso e poco definito, speaker che si comporta molto meglio in riproduzione musicale . La differenza ancora una volta la fa Zen UI. La gestione della interfaccia tramite i soliti swipe, è ottima e personalizzabile.

Precisa e funzionale la Tastiera Asus che ci consente di scrivere in maniera rapida. Decisamente comodi gli swipe sulle lettere per inserire maiuscole e simboli, merita una nota anche la presenza dei numeri in prima funzione. L’estetica della tastiera si presenta decisamente in linea con il resto della Zen UI.

Asus Zenfone 4, UNo smartphone PER TUTTO E TUTTI

Autonomia

Asus Zenfone 4 Autonomia

Sono 1,600 mAh messi a disposizione dal produttore per Zenfone 4, numeri sulla carta discreti, forse si poteva osare di più. Ma la vera sorpresa arriva dal suo utilizzo, ci aspettavamo molto di più, vista la ottima solita gestione Asus.  Zenfone 4 ci permette, comunque, di arrivare tranquillamente alle 19:00. Per arrivare a fine giornata si deve giocare con qualche settaggio di risparmio energetico. Buon lavoro di Asus con Zen Ui, meno per la dotazione hardware.

Asus MeMO Pad 7

Asus inserisce una ottima gestione per il Risparmio Energetico, che consente di guadagnare un 20% di autonomia in più che ci porterà a sera con uso medio. Inoltre sono presenti delle funzioni utilissime (monitoraggio) per chiudere quelle applicazioni poco ottimizzate che richiedono molta energia.

Fotocamera e Multimedia

Asus Zenfone 4 Fotocamera

Asus monta su questo Zenfone 4 una Fotocamera da 5 Megapixel senza Flash LED ma con Autofocus . Hardware giusto e Software di livello.

Asus Zenfone 4

Gli scatti in condizione di piena luce sono abbastanza buoni, scattare con questo smartphone non è una esperienza divertente grazie al Software. 5 Megapixel che fanno il loro dovere. In condizione di illuminazione difficile, la fotocamera fa quel che può, cioè non molto. Praticamente impossibile scattare in condizioni difficili. In condizioni estreme assente il Flash LED. I video vengono girati in FullHD, la qualità è abbastanza buona, anche l’audio catturato non è male. Merita una citazione anche la discreta fotocamera frontale da 0,3 MegapixelSelfie Time! Ma solo in formato 1:1.

Esempi:

Capitolo a parte per le funzione software di Zen UI, queste sono molto buone. Tante modalità di scatto messe a disposizione da Asus, tanto lavoro buono che non può essere sfruttato a pieno da questo hardware.

Asus MeMO Pad 7

Zen UI porta la Galleria su un piano molto alto. Varie possibilità di visualizzazioni, buona la velocità di lettura dei dati. Degno di nota il programma integrato per modificare creare un mini video, curato in modo discreto. Asus Zenfone 4 è in grado di leggere tutti i file che gli abbiamo dato in pasto (Anche un 4K che fino a questo momento solo i migliori Top di Gamma sono riusciti a leggere!). Una Galleria organizzata in maniera eccellente e con anima Social. Ottimo lavoro di Asus e Intel.

Asus MeMO Pad 7

Il player musicale è di assoluto livello. Strutturato molto bene, consente di avere un ordine importante. La grafica è in pieno stile Zen UI L’audio emesso dallo Speaker posteriore si comporta bene, volume non troppo alto ma qualità discretamente pulita. Su un piano assorbente l’audio soffre in maniera evidente. L’audio si fa sentire meglio in cuffia, forse è giusto ascoltare musica con quelle.

Considerazioni finali

Asus Zenfone 4

Asus Zenfone 4 è davvero un dispositivo sorprendente. Si muove tranquillamente secondo le nostre esigenze e riesce a non far sentire troppo la sua anima low-cost. Zen UI è un valore aggiunto notevole, così come il costante supporto di Asus ed una costruzione e cura dei particolari difficili da trovare in questa fascia di mercato. Ovviamente c’è qualche rinuncia da fare che in termini assoluti per utilizzo basico, non compromette l’ottimo lavoro di Asus.

Rapporto qualità – prezzo

Asus Zenfone 4 Offerte

Per portarci a casa questo condensato di Intel, Zen UI, Costruzione e prestazioni, tocca sborsare di listino la modica cifra di 119 Euro, punto prezzo aggressivo. Come se non bastasse(per fortuna!) c’è stato un calo di prezzo. 100 Euro sembrano un prezzo molto più ragionevole e in ottica generale,un vero e proprio affare.

Asus Zenfone 4 Pro e Contro


Ecco le migliori offerte in tempo reale:

H3G ASUS ZE554KL-1A103WD Telefono cellulare ZenFone 4, 4G 64GB, Grigio

173€ kelkoo[venduto da MediaWorld]

205.99€ ebay

223.89€ Amazon Prime

Un ringraziamento all’ufficio stampa Asus, per il sample testato.

I nostri voti

Design ed ergonomia7.5
Display6
Prestazioni7.5
Autonomia6.5
Fotocamera e multimedia6.5
Rapporto qualità-prezzo8
Voto finale7.0

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome