I supporti fisici CD, DVD, ma anche i nuovissimi Blu-ray Disc, sono inevitabilmente destinati a sparire nel corso degli anni, e già adesso sono di fatto limitati all’ambiente domestico. La miniaturizzazione dei dispositivi di riproduzione e il progressivo diffondersi della multimedialità su terminali mobili stanno spingendo il mercato verso una nuova visione dei supporti di memorizzazione, tutti orientati verso le memorie NAND o verso il Cloud.

Col diffondersi di smartphone e tablet, in particolare, la necessità del lettore ottico è andata diminuendo, fino ad arrivare addirittura ai portatili più recenti, come il MacBook Air, venduti privi di qualsiasi lettore.

Oggi recensiamo il software WinX DVD Ripper, che consente di convertire la nostra collezione di film in DVD in qualunque formato adatto al nostro scopo. Le opzioni di configurazione predefinite sono moltissime, da tutti i modelli di iPhone ai terminali Android, fino alle console da gioco portatili e ai tablet, ma WinX DVD Ripper offre anche il supporto a tutti gli standard video più diffusi oltre ovviamente alla possibilità di personalizzare fin nei minimi dettagli la conversione del video.

L’utilizzo del software è immediato e consiste in 3 passaggi.

Guida alla conversione da DVD ad altro formato video.

1) Inserimento del DVD (che verrà individuato automaticamente); in alternativa è possibile seleziona un file .ISO o indicare il percorso di una cartella contenente i file del DVD (file .VOB e .IFO)

2) Una volta riconosciuto il DVD si può procedere nella selezione del profilo di conversione; si può scegliere uno dei tanti profili predefiniti o crearne uno proprio, in base alle esigenze. In più, come mostrato in figura, si possono selezionare le tracce audio da mantenere nel file di output, eventualmente eliminando le lingue non richieste.

3) Dopo aver selezionato le opzioni di conversione, come il numero di core della CPU da utilizzare durante il processo e la cartella di Output, non resta che premere il tasto Start.

A questo punto WinX DVD Ripper inizierà la conversione del DVD, con tempi variabili a seconda del formato di conversione scelto, della durata e della qualità del film in DVD. Nel nostro test, per completare la conversione del film Il Signore degli Anelli: La compagnia dell’Anello (splendido film di Peter Jackson della durata di 2 ore e 53 minuti!) il software ha impiegato poco più di un’ora e mezza.

Oltre alla conversione del DVD, il software può anche essere utilizzato per effettuare le copie di Backup del disco in diversi formati: in file immagine .ISO, come file MPEG2 multi-track (con differenti tracce audio) oppure si potrà creare una cartella contenente i file .VOB e .IFO del disco.

Il prezzo di WinX DVD Ripper in versione Platinum è di 45,95$ ma al momento è disponibile l’offerta natalizia e il software è proposto a 35,95$.

[box_dark]Nota bene: qualsiasi uso diverso dalla copia di backup dei propri dischi è illegale.[/box_dark]

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here