Jolla, un nome che ai più non dirà molto. In realtà c’è tanta interessante storia recente da raccontare ma basta sapere che Jolla nasce dalle ceneri di Nokia e il suo progetto MeeGo. Sailfish OS è il cuore che muove Jolla ed è una ventata di aria fresca nel panorama mobile.Jolla Smartphone ha l’intenzione di essere diverso, spesso e volentieri la diversità non è vista di buon occhio, la sfida è farsi accettare da tutti. Ma Jolla, in questo momento, vuole essere accettata da tutti?

Video Review

Unboxing

Jolla sailfish os

Jolla propone una scatola semplice ma divertente. Al suo interno non troviamo nulla, in ogni caso nel box di vendita dovrebbero essere presenti:

  • Cuffie auricolari In-Ear, cavo patto anti-ingarbugliamento e tasto di risposta rapido(comanda anche il player musicale)
  • Caricatore da parete, con ingresso Usb
  • Cavo Usb-MicroUsb, dedito alla connessione al Pc e alla semplice ricarica

Specifiche tecniche

Jolla Smartphone

Jolla è un medio di gamma, sulla carta non troviamo nulla di esplosivo ma la sinergia software-hardware si fa sentire, ottima la User Experience. Analizziamo le specifiche complete:

  • Dimensioni 131 x 68 x 9,9 mm
  • Peso 141 g
  • Processore Qualcomm Snapdragon Dual-Core 1,4 GHz
  • RAM 1 GB
  • Memoria Interna 16 GB + Micro SD
  • LTE
  • GPS
  • Bluetooth
  • Wi-Fi
  • Batteria 2,100 mAh
  • Fotocamera Posteriore 8 Megapixel + Flash LED
  • Fotocamera Frontale 2 Megapixel
  • Display da 4.5 Pollici con Risoluzione qHD (960 x540)

Design ed ergonomia | Other Half

Jolla Smartphone

Il disegno pensato per Jolla è davvero una feature interessante. Perché definirla feature ? Jolla introduce il concetto di Other Half, semplicemente l’altra parte. Partendo dal concetto di base della sostituzione classica della back cover, Jolla ha pensato bene di portare l’esperienza di personalizzazione su un altro livello. Sviluppatori indipendenti posso tranquillamente creare Other Half interattive infatti già in occasione del MWC 2014 di Barcellona abbiamo visto interessanti cover “intelligenti” dalle varie features o alcune “a tema” che ad esempio permettevano di scaricare pacchetti di icone e sfondi esclusivi per adattarsi alla cover scelta. Fusione tra il design e il software massima.

Other Half a parte, troviamo mix di policarbonato ed alluminio lavorato davvero molto bene. Le cornici sono abbastanza evidenti ma necessarie per ottimizzare i vari gesti che muovono Sailfish OS. Other Half, perchè non averci pensato prima? Le linee del dispositivo sono dolci e rendono la presa ben salda, anche le sessioni prolungate non sono un problema. Fin dal primo impatto ci si rende conto che si ha a che fare con un qualcosa che mostra carattere da vendere, vuole assolutamente essere diverso. Il Design è più che riuscito. Other Half un colpo di genio.

Jolla Smartphone

Sulla parte anteriore dominano grandi cornici (necessarie per utilizzare al meglio tutti i vari swipes di Sailfish OS), il display da 4.5 pollici qHD. Inoltre troviamo, la fotocamera frontale da 2 Megapixel. Non mancano i sensori di Prossimità e Luminosità, accompagnati dal Led di notifica (piatto, davvero un piacere osservarlo).

Jolla Smartphone

Muovendoci verso i lati, seguendo le dolci linee stondate, troviamo sulla sinistra estrema pulizia . Sulla destra, invece, troviamo tutto il resto. Tasto di accensione / spegnimento , Bilanciere del volume. Il feedback è ottimo, nessun scricchiolio, soluzione chirurgica, un plauso ad Jolla.

Jolla Smartphone

Osservando la parte inferiore, notiamo la presenza della cassa per la riproduzione musicale ed un microfono. La parte superiore si presenta con l’ingresso Jack Audio da 3,5 mm e il piccolo ingresso microUsb.

Jolla Smartphone

Il posteriore ospita la Fotocamera posteriore da 8 Megapixel con Flash Led . Non manca il logo Jolla.

Display

Jolla Smartphone sailfish

Jolla possiede un display da 4.5 pollici Amoled con risoluzione qHD (960 x 540). Colori molto vivi e ventaglio cromatico amplio, punto di bianco (leggermente tendente al celeste) abbastanza buono, neri assolutamente profondi. Buona luminosità massima, sotto la luce diretta del sole si legge abbastanza bene. Gli angoli di visualizzazione sono decisamente validi, anche fuori asse la leggibilità è buona. La struttura grafica di Sailfish Os, è capace di velare la bassa densità di pixel. La diagonale di 4.5 pollici è l’ ideale massimo per utilizzare il dispositivo con una sola mano.

Prestazioni

Jolla Smartphone

Jolla si presenta con Sailfish Os, sistema operativo emergente che dimostra estrema personalità, potenzialità da vendere. Non esistono situazioni dove questo “piccolo smartphone” mostra il fianco, utilizzarlo tutti i giorni è decisamente una esperienza superiore alla media. Nota di merito per il costante supporto offerto da Jolla, nel nostro periodo di utilizzo sono arrivati ben 2 aggiornamenti, di cui uno decisamente importante.

Tips & Tricks: Jolla non soffre di surriscaldamento.

Browser

Jolla Smartphone

Il Browser di serie permette a Jolla una navigazione piacevole. Le impostazioni non sono ancora tante, manca un filo di “ottimizzazione degli spazi”, troppo grande la barra degli indirizzi, anche se durante l’utilizzo “su strada” va via. La gestione delle schede aperte è molto interessante dal punto di vista grafico, leggermente meno per quanto riguarda la praticità. In conclusione, ottimo lo scroll e il pan della pagina, il pinch to zoom è abbastanza fluido. Buona velocità di caricamento delle pagine.

Utilizzo e software | Sailfish Os

Jolla

Finalmente qualcosa di diverso! Sailfish Os è un sistema operativo davvero sorprendente, roccioso e dopo pochi giorni di utilizzo, anche user-friendly. Essendo estremamente differente da ciò che oggi offre il mercato, essere spaesati è un qualcosa di normale. C’è bisogno di un tempo fisiologico per entrare nel mondo pensato da Jolla, dopo questo periodo però, tutto quello che abbiamo a portata di dito ci sembrerà naturale, quasi una cosa dovuta e assente in altri OS.

Jolla Smartphone

Tutto è basato su swipe, che possono partire dalle cornici del display o dal display stesso.Forma di pensiero futuristico Una semplice e comoda guida ci aiuterà a capire come utilizzare lo smartphone nelle prime fasi di accensione. L’interfaccia si configura come una sorta di vero Multitasking sempre attivo, tutte le applicazioni aperte rimangono in Home Page, pronte per essere utilizzate anche dalla miniatura stessa, con piccoli swipe o tramite le informazioni live. Basta fare un ulteriore swipe per accedere alla griglia delle applicazioni, dove è cosa semplice organizzare Cartelle tematiche. Ulteriori swipe permettono di accedere alla Lockscreen, alla sezione notifiche, a comandi rapidi o addirittura per spegnere il display.

Jolla Smartphone

Punto dolente è lo Store di Applicazioni Jolla, dove anche le applicazioni più diffuse soffrono di assenteismo. Sailfish Os ha come asso nella manica il supporto ad App Android. Tramite Store Alternativi, Jolla consiglia tramite apposite sezioni le applicazioni utili. Con un buon 75 % delle applicazioni Android non si hanno troppi intoppi, mentre con alcune (per esempio Google Apps) ci sono dei limiti. La situazione è in via di sviluppo e miglioramento, deve essere così, ormai un buon parco applicazioni è capace di fare la differenza.

Rimanendo nel mondo pensato da Jolla per Sailfish Os, l’esperienza utente è completa, semplice e con una struttura grafica invidiabile. Rimanendo in tema di grafica, un cenno va fatto alla personalizzazione offerta tramite il concetto di Atmosfera. Sailfish mette a disposizione alcune predefinite ma crearne di personalizzate è un gioco da ragazzi. Basta selezionare una fotografia, che diventerà lo sfondo di Sailfish e da colori predominanti della fotografia stessa si verrà a creare l’Atmosfera. Cambieranno tutti i colori che creano l’interfaccia di Sailfish, nulla rimarrà uguale a prima. Non avremo parti di sistema non personalizzate, anche le virgole di Sailfish saranno personalizzate.

Jolla Smartphone

Parte telefonica di Jolla, su un buon livello rispetto alla concorrenza. La ricezione è valida, possibile effettuare una telefonata anche in situazioni di ricezione difficile. La capsula auricolare possiede ottime tonalità di voce trasmessa, un suono  caldo e forte. Il microfono compie bene il suo lavoro, il nostro interlocutore, ci sente molto bene. Il volume è nella media. L’audio in vivavoce non è qualitativamente alto come la capsula auricolare.  Forse c’è qualche swipe di troppo, in una zona dove la velocità di esecuzione è tutto, ma se la parte telefonica viene richiamata dalla Home tramite swipe in Miniatura, l’esecuzione sarà più rapida.

Messaggistica molto convincente, la tastiera di Sailfish si conferma accattivante sul piano estetico e decisamente funzionale nel pratico. Il Tap rapido viene recepito senza nessun tipo di problema, il feedback è ottimo. Anche in questo caso, tramite Atmosfera è possibile personalizzare la tastiera.

Autonomia

Jolla Smartphone

Sono 2.100 mAh messi a disposizione dal produttore per questo Smartphone, sulla carta i numeri sono giusti. Ma la vera sorpresa arriva dal suo utilizzo. Jolla Smartphone ci permette di concludere tranquillamente una giornata di uso intenso. Ottimizzazione estrema, nulla da dire. Sailfish Os si dimostra roccioso e equilibrato anche per quanto riguarda i consumi. Non ci sono strani casi di Drain o applicazioni che richiedono troppa energia alla batteria. Questa è la strada giusta.

Bene così Sailfish OS

Fotocamera e Multimedia

Jolla Smartphone

Gli scatti in condizione di piena luce sono molto interessanti, buona la quantità e la qualità del dettaglio catturato, discreto l’effetto dello sfocato. 8 Megapixel classici che non tradiscono. In condizione di illuminazione difficile, la fotocamera lavora abbastanza bene (fa quel che può), con del normale rumore video accettabile. In condizioni estreme il Flash LED svolge alla perfezione il suo dovere. I video vengono girati in FullHD, la qualità è molto buona così come audio catturato. Gli scatti dalla camera frontale sono buoni, ma non si è lavorato troppo sui Selfie. Tutto il lavoro del software è concentrato sulla camera posteriore che viene gestita in maniera quasi perfetta. Forse serve solo più semplicità di utilizzo e qualche ritocco grafico, delle volte può risultare difficile trovare il settaggio giusto, sopratutto se si è sotto la luce diretta del sole.

Esempi:

Jolla Smartphone

La galleria di Sailfish è davvero valida, semplice e veloce come tutto il sistema operativo. Nessun problema per quanto riguardo la riproduzione dei file di test, solo un file in 4K non viene supportato ma nulla di grave. L’organizzazione vera e propria della Galleria è buona, forse alcuni menù sono troppo invasivi ma per far posto ad una fruizione delle impostazioni semplici e chiare.

Il player musicale è di assolutamente semplice. Strutturato molto bene, consente di avere un ordine importante. La grafica è in pieno stile Sailfish L’audio emesso dalla cassa (posta in una posizione giusta) è qualitativamente buono, il volume è nella media. In cuffia la situazione migliora drasticamente.

Jolla Smartphone

Considerazioni finali

Jolla Smartphone

Essere differenti è una scelta coraggiosa. Jolla ha enormi potenzialità che probabilmente vedremo con il tanto atteso Tablet. Questo Smartphone ha dalla sua un design eccezionale esaltato da Other Half e Sailsifh OS come forma di pensiero futuristico. Il resto naviga tra alti e bassi, nella media ma sembra essere quasi voluto.Tempo al tempo Non si è ancora puntato su un Top di gamma per permettere a Sailfish di crescere con calma, di crearsi la sua community per poi in futuro mostrarsi anche a tutte le persone diffidenti a qualcosa di diverso. La massa non è ancora pronta per Jolla, nemmeno Jolla stessa lo è, ma siamo sicuri che il produttore lo diventerà, tocca vedere la massa.

Rapporto qualità – prezzo

Jolla Smartphone

Per portarci a casa questo condensato di design, qualità e prestazioni, tocca sborsare di listino la modica cifra di 299 Euro. Una cifra che ora è disposto a spendere per questo hardware solo un vero e proprio appassionato che non può lasciarsi perdere un pezzo di telefonia come questo. Attenzione però ad offerte lampo di Jolla stessa, magari potrebbe farvi venir voglia di provare qualcosa di diverso.


Disponibile sullo Shop Jolla un nuovo Bundle:

  • Jolla Smartphone
  • Other Half Lime
  • Other Half Pink

Il prezzo ufficiale di questo Bundle è 249 Euro, decisamente interessante.

Jolla Smartphone

Un ringraziamento all’ufficio stampa Jolla, per il sample testato.

I nostri voti

Design ed Ergonomia8.5
Display7
Prestazioni8
Autonomia8.5
Fotocamera e Multimedia7.5
Rapporto qualità-prezzo6
Voto finale7.6

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: