Dall’arrivo degli assistenti digitali nelle case degli italiani, il mondo della smart home sembra essere esploso. Nest è un brand che ha creduto fin da subito di poter dare il proprio contributo con soluzioni estremamente smart e semplici da utilizzare e installare.

Nest Thermostat E con Heat Link E è l’esempio massimo. Un termostato smart in grado di rendere delle operazioni quotidiane molto più facili da effettuare tenendo a basa i consumi in modo intelligente. Un gadget intelligente, dal design organico e che, con sincera sorpresa, mi ha colpito.

Unboxing Nest Thermostat E

Nest Thermostat E unboxing

Il box di vendita di Nest è molto curato, particolare e rende fin da subito l’idea di avere tra le mani un gadget per la smart home di pregio. Aprendo il box ci si trova di fronte al Nest Thermostat E (con alimentatore) con Heat Link E. Il brand però si cura anche di inserire tutto il necessario per una set up pulito:

  • Viti di fissaggio
  • Piastra di rivestimento opzionale
  • Morsettiere
  • Etichette per i cavi

Set up Nest Thermostat E

Nest Thermostat E heat link e

Installare un termostato smart di Nest non è semplice come piazzare una loro videocamera di sicurezza o un rilevatore di fumo. Il colpo di genio di Nest Thermostat E è la presenza di Heat Link E. Heat Link E non andrà collegato all’impianto di riscaldamento ma nel posto del termostato attuale. Per una maggior semplicità di installazione, senza doverci perdere troppo la testa con i cavi vari, Heat Link E è dotato di normali pile stilo che possono essere cambiate una volta scariche.

Nest Thermostat E

Una volta piazzato Heat Link E, basta seguire le istruzioni guidate dell’app Nest per concludere l’installazione di Nest Thermostat E. In caso di problematiche con il vecchio impianto di riscaldamento o del vecchio termostato, c’è sempre il servizio Nest Pro per richiedere assistenza e rivolvere anche i casi più difficili.

Utilizzo Nest Thermostat E

Nest Thermostat E utilizzo

Prima di parlare del suo vero utilizzo, devo assolutamente fare stringere la mano virtualmente al team di design di Nest, Thermostat E è talmente bello che quasi lo comprerei solo per tenerlo in casa, spento senza far nulla (nemmeno Heat Link E con rivestimento in tessuto scherza).

Costruito in un policarbonato satinato, dalle linee morbide e identificabili per il brand, Nest Thermostat E riesce a stare in ogni ambiente casalingo senza disturbare, sembra quasi attirare l’attenzione per la sua forma particolare e per il suo display che si attiva quando rileva una persona nelle vicinanze. Avendo a muro solo Heat Link E, è un gran bel vantaggio poter spostare Nest Thermostat E dove pare e piace in casa.

Nest
Nest
Developer: Nest Labs Inc.
Price: Free

Una volta installato tutto, piazzato il display in casa, come funzione Nest Thermostat E? Cosa riesce a fare? Tralasciando la ghiera rotante che girerei per giorni e giorni per quanto è morbido e soddisfacente il suo movimento, un termostato smart serve semplicemente per controllare in maniera smart la temperatura di casa. Ok quindi è un elementare un oggetto dal design curato in grado di fare cose semplici? No, Nest Thermostat E riesce a fare molti calcoli complessi, fa il lavoro sporco al posto dei consumatori, mostrando infine, un’interfaccia di controllo intuitiva ed elementare.

Non si tratta semplicemente di ruotare la ghiera e impostare la temperatura di casa magari a 24° con il freddo gelido delle ultime settimane, Nest Thermostat E impara automaticamente dal nostro utilizzo. Utilizzando un termine fin troppo abusato ultimamente, Nest Thermostat E ha un’intelligenza artificiale che permette di risparmiare energia. Ci riesce studiando i dati di utilizzo, di posizione e quelli di temperatura rilevati da Heat Link E. Nest Thermostat E non va programmato, apprende autonomamente le preferenze dopo qualche giorno di utilizzo cambiando manualmente la temperatura. Non va nemmeno spento, abbassa automaticamente la temperatura quando non si è a casa e si prende cura di farci trovare una temperatura di nostro gradimento (ho notato che tende ad abbassare la temperatura anche quando si dorme al calduccio delle coperte). Il tutto tenendo sempre conto delle condizioni meteo e di quanto tempo il sistema di riscaldamento impiega per portare l’intera casa alla temperatura scelta.

Utilizzando la fantastica applicazione di Nest è possibile controllare manualmente vari parametri, alzare o abbassare la temperatura da remoto o magari tarare di un po’ la programmazione automatica. Nelle impostazioni è possibile regolare l’apprendimento automatico e dare uno sguardo alla “piacevole fogliolina” indice di temperatura ottimale a basso consumo senza sprechi inutili di energia.

Nest Thermostat E google home

Se il funzionamento smart ma semplicissimo (in apparenza) di Thermostat E non basta a convincervi che in casa serva un termostato intelligente, Nest ha la piena compatibilità con Google Home. Basta semplicemente dire: “Hey Google, imposta la temperatura a 24 gradi” e la simpatica voce di Google ci sarà conferma che il Nest sta provvedendo a modificare la temperatura di casa. Detto in maniera onesta, ho utilizzato poco il supporto a Google Home per un semplice motivo, l’apprendimento automatico dopo qualche giorno di utilizzo diventa estremamente performante. Nest Thermostat E sembra scomparire in casa, fa tutto da solo, in gran silenzio.

Conclusioni Nest Thermostat E

Nest Thermostat E offerte

Non credevo di aver bisogno anche di un termostato smart ma dopo aver provato questo Nest Thermostat E, non solo ho capito di essere un pigro da primato ma anche che l’intelligenza di Nest è in grado di riscaldare casa molto meglio di quanto possa fare con le mie mani.

Calcoli incredibili, incrocio di dati votati all’ottimizzazione dei consumi senza compromettere la resa finale, avere una casa calda e accogliente. Sempre, senza fare nulla. Nest Thermostat E ha la comodità di poter essere collocato dove più comodo grazie ad Heat Link E, magari in bella vista. Si, perché è il classico gadget fatto per farsi vedere, è quasi un vanto averlo in casa, tutti i miei ospiti lo osservavano come se fosse apparecchiatura aliena dal design umano.

Qualche volta, solo perché è sempre divertente scambiare due parole con Google Home, ho impostato la temperatura di casa con la voce ma la realtà dei fatti è che Nest Thermostat E imparerà presto le abitudini di casa e si regolerà in maniera intelligente, abbasserà la temperatura quando non si è in casa oppure quando si sta dormendo. Nest parla di un risparmio energetico medio che oscilla tra il 7% e il 25%, non ho avuto modo di potermi accertare di questa cosa ma ricevuto altri feedback, altre certezze.

Da quando Nest Thermostat E è in casa, devo pensare ad una cosa in meno e posso star tranquillo per quanto riguarda i consumi sapendo che c’è un sistema che ottimizza in maniera efficiente le risorse. Costa 219 Euro e se non avete mai provato una comodità del genere, potrebbero sembrare tanto. Dopo un singolo mese con Nest Thermostat E, ho capito che sono pure pochi. Elemento fondamentale per la smart home, consigliato, come tutti i prodotti Nest.

Offerte Nest Thermostat E

Nest Termostato 3A generazione, Acciaio Inossidabile

40€ kelkoo[venduto da MediaWorld]

128.06€ ebay

249€ Amazon Prime

Pro

  • Semplicità di utilizzo
  • Design

Contro

  • Nessun contro

Scatti realizzati con Canon 80D – Acquista su Amazon

I nostri voti

Set up8
Utilizzo10
Rapporto qualità-prezzo9
Voto finale9.0

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome