Quando si parla di Razer si associa sempre un prodotto dall’elevato costo d’acquisto, sia esso un mouse, una tastiera o un microfono professionale.

Con questo Razer Seiren Mini il brand continua nella realizzazione di periferche entry level per cercare di offrire a tutti l’esperienza Razer, soprattutto a chi non può pemettersi i prodotti top di gamma.

Mettiamo subito in evidenza una cosa, con poco meno di 60 euro abbiamo tra le mani un piccolo microfono di design, che registra in maniera egregia la nostra voce senza particolari necessità di adattamenti o regolazioni, anche perché è privo di qualsiasi software.

Capirete meglio più avanti, passiamo adesso alla recensione del Razer Seiren Mini, Il microfono giusto per iniziare a portare la nostra voce online.

Unboxing e prime impressioni • Razer Seiren Mini

Razer ultimamente ha variato la sua intera gamma di packaging riducendo al minimo l’impatto ambientale, cercando comunque di mantenere la sua classica esperienza di prodotto di qualità.

Anche con questo Razer Seiren Mini prosegue questo trend già visto sulle Razer BlackShark V2, ossia tanto cartone riciclato e sacchetti di plastica rinforzata a proteggere i componenti all’interno della confezione.

Piccola variante, rispetto alla classica accoppiata nero verde, è la confezione della nostra versione Quartz, colorazione prettamente indicata per un pubblico femminile visto il rosa predominante.

Come prime impressioni del Razer Seiren Mini non c’è molto da vedere. Spicca in particolare il rosa confetto della colorazione e il look vintage dei microfoni utilizzati dagli speaker radiofonici. Il materiale plastico al tatto è gradevole e il peso resta sotto i 300 grammi rendendolo leggero e allo stesso tempo stabile sulla nostra postazione.

All’interno della confezione di vendita troviamo:

  • Microfono Razer Seiren Mini a condensazione
  • Asta di supporto
  • Base d’appoggio per scrivania orientabile e colorata
  • Cavo da micro USB a USB
  • Guida sulle informazioni importanti sul prodotto
  • Adesivi del brand in tinta con la confezione.

Razer Seiren Mini • Scheda tecnica

Un microfono ha molte meno caratteristiche di una periferica come una cuffia, un mouse o una tastiera, ma non per questo evitiamo di riportarvi le più importanti.

  • Schema di rilevamento supercardioide ad alta precisione che riduce i rumori indesiderati
  • Qualità di registrazione professionale per un audio ultra nitido
  • Ultra-compatto e portatile per i setup più ridotti e gli streamer sempre in viaggio
  • Solido supporto inclinabile per un posizionamento stabile e ottimale
  • Supporto antiurto integrato per smorzare le vibrazioni
  • Alimentazione/consumo: 5 V 500 mA (USB)
  • Frequenza di campionamento: Min 44,1 kHz/max 48 kHz
  • Bit rate: 16bit
  • Capsule: Capsula condensatore da Ø14 mm
  • Schemi polari: Supercardioide
  • Risposta in frequenza: 20Hz–20kHz
  • Sensibilità: 17,8mV/Pa (a 1kHz)
  • Livello di pressione sonora massimo: 110dB (DAT > 1% at 1kHz)

Potete trovare l’intera scheda tecnica sulla pagina ufficiale del prodotto a questo link.

Razer Seiren Mini • Design e costruzione

Il design del microfono Razer Seiren Mini è legato principalmente allo stile del colore, che predomina su ogni giudizio, contrastato dalla parte superiore argentata, tipica di questa tipologia di microfoni.

A prescindere che decidiate di acquistare la versione rosa quarzo, come la nostra, quella nero classico o bianca mercurio, l’effetto di contrasto è il vero punto distintivo del Razer Seiren Mini.

La linea ricorda molto i microfoni del passato, con quel look che passa dal vintage allo stile rétro, ma non per questo è un oggetto da non prendere in considerazione, all’interno ha tutte le carte in regola per essere uno dei più interessanti microfoni per entrare nel mondo dello streaming o per registrare il vostro primo podcast.

E’ molto compatto e leggero, se si esclude la calotta superiore quasi l’intero oggetto è realizzato in una plastica molto liscia al tatto. La base d’appoggio colorata ha un disco nella zona sottostante per mantenere stabile il microfono sulla scrivania.

Sulla parte frontale, sotto la parte serigrafata con la scritta Razer troviamo un piccolo led di stato, acceso quando collegato e in funzione, e sul retro dello stesso vi è la connessione micro-usb.

Razer Seiren Mini • Performance e resa audio

I microfoni in generale hanno un solo metro di giudizio, la capacità di carpire la voce, o i suoni dell’interlocutore. Pertanto l’unico modo per avere una vera idea di come si sente la voce e registrare e ri ascoltarsi.

Ecco una registrazione effettuata direttamente dal Razer Seiren Mini in un ambiente aperto, senza nessun filtro applicato.

A differenza delle altre periferiche Razer, questo Razer Seiren Mini non ha alcun software a corredo. Pertanto la voce che avete sentito poco sopra è esattamente quella carpita dal microfono.

Per chi lo ritiene necessario, nei più importati software di streaming è presente all’interno una piccola funzione per equalizzare la traccia audio in entrata, ma vi assicuro che non è indispensabile per un prodotto del genere che riproduce perfettamente la voce, semplicemente collegando il microfono ad una porta USB libera.

Considerazioni finali • Razer Seiren Mini

Con un prezzo aggressivo di soli 59,90 euro è impossibile non prendere in considerazione questo Razer Seiren Mini.

Sia che siate uno streamer alle prime armi, o volete aprire un podcast o partecipare a meeting online, questo prodotto è la scelta giusta per voi.

Tutte belle parole, ma ci sono anche lati negativi ? Si c’è qualcosa che ci fa storcere il naso.

Se tra i lati positivi troviamo la sua compattezza e facilità di utilizzo, bisogna ammettere che la sua semplicità, in parte, è un lato negativo.

La mancanza di personalizzazione, attraverso un software a corredo, può abbracciare un gran numero di nuovi utilizzatori, ma allo stesso tempo taglia fuori completamente dall’interesse nell’oggetto chiunque sia già navigato e sta cercando un nuovo microfono per sostituire il proprio attuale set-up.

Inoltre ritengo che l’utilizzo di una connessione micro-USB, con attacco semi proprietario, sia un punto a sfavore in caso di rottura del cavo.

Ultimo lato negativo, che poi sono due, la mancanza di un tasto per mutare il microfono, e l’assenza di un ingresso jack audio per poter ascoltare direttamente la propria voce durante la registrazione, così da prendere in considerazione direttamente un’eventuale modifica, invece di perdere del tempo tra test vari.

Detto questo però mi sento di consigliare il Razer Seiren Mini per quello è, ossia un microfono budget con tutte le carte in regola per risultare la prima scelta per tutti quelli che cercano una periferica estremamente semplice e versatile.

Il suono registrato, come avete sentito, è molto buono e riesce a carpire molto bene i dettagli tanto da far invidia a soluzioni più costose e più complicate nell’utilizzo.

La presenza di microfoni economici non è una novità, gli store online come Amazon ne sono pieni, la vera distinzione è trovare un prodotto che registri in maniera perfetta la propria voce mantenendo un budget molto contenuto, e questo Razer Seiren Mini è proprio quello di cui il mercato aveva bisogno.

Pro

  • Economico e compatto
  • Audio registrato di alto livello
  • Plug e play, assenza di software

Contro

  • Micro USB proprietaria
  • Mancanza un jack per ascoltare la propria voce
  • Mancanza tasto muto

Prezzo e Offerte

Il Razer Serien Mini è già disponibile su tutte le più importanti piattaforme online e sul sito ufficiale di Razer.

Noi di Techzilla.it vi consigliamo questa offerta per il Razer Seiren Mini.

venduto da 

Acquistandolo attraverso questo link sosterrete il nostro lavoro permettendoci di continuare ad effettuare il nostro lavoro.

Galleria

I nostri voti

Design8.5
Audio registrato9
Funzionalità6
Prezzo9.5
Voto finale8.3

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Ciao, sono Riccardo Lenzi.
Sono un gelataio, Tech-Blogger e appassionato di videogames e serie TV.
Datemi un mouse e una tastiera e sono pronto alla battaglia!
GG - Guys !

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.