Introduzione

Oggi andremo a recensire il robot 2-in-1 Yeedi Vac Max che dalle promesse promette di pulire sia la polvere dal pavimento che lavare grazie al panno mobile integrato.

Abbiamo già recensito diversi prodotti Yeedi come Yeedi VAC Hybrid e lo Yeedi 650 ed oggi vogliamo parlarvi del Vac Max che dispone di diverse features utili come il supporto alla base di svuotamento automatico, supporto a Google Home ed Alexa, una capiente batteria che assicura oltre 3 ore di autonomia e dei panni per lavare il pavimento. Il tutto è ovviamente supportato dall’app YEEDI che come sappiamo permette di mappare la casa e personalizzare la pulizia del nostro piccolo aiutante robotico a nostro piacimento.

YEEDI VAC Max ha un prezzo di listino di 349€ ma non è raro trovarlo scontato ( come oggi ) ad un prezzo decisamente più aggressivo: infatti non è raro trovarlo intorno ai 260€ e questo lo rende decisamente più allettante. Andiamo quindi a scoprire lo Yeedi VAC Max a cominciare proprio dal contenuto della confezione e dalle specifiche tecniche.

Promo con codice sconto per Prime Days 2022:

In occasione dei Prime Days è possibile acquistare Yeedi Vac Max con uno sconto di 110€ direttamente da Amazon, applicando il coupon in pagina. L’offerta è valida fino al 13 Luglio 2022. Il prezzo passa così’ da 349,99€ a 239,99€ – un vero affare!

venduto da 

Contenuto della confezione

Specifiche tecniche

Un buon robot aspirapolvere che si rispetti deve avere anche buone specifiche tecniche e questo Yeedi Vac Max ha decisamente tanta sostanza di cui parlare. le Specifiche parlano di:

  • Potenza di aspirazione fino a 3000Pa
  • Funzione di aspirazione e lavaggio
  • Aggiustamento automatico dei livelli di aspirazione
  • Mappa di casa personalizzabile tramite app
  • Possibilità di creare barriere virtuali
  • Batteria da 5200mAh fino a 3 ore di autonomia
  • Compatibile con Google ed Alexa

Design

Il linguaggio visivo dei prodotti YEEDi è molto simile tra i vari prodotti ed anche qui troviamo un robot dalla forma circolare, principalmente in plastica bianca, con un profilo molto piatto grazie all’assenza della “torretta” tipica dei prodotti a raggi infrarossi. Questo rende lo YEEDI VAC MAX molto sottile, perfetto per infilarsi sotto letti, mobili o divani ad esempio.

La scocca di metallo ha due toni principali di colori dove la parte superiore è bianca e quella inferiore nera. Nella parte superiore troviamo una sezione quadrata nera che è dove alloggia il sensore della fotocamera – necessario per il tracciamento della casa e l’orientamento del robot. Sul prodilo laterale troviamo invece vari sensori di prossimità che sono utili per evitare che il nostro YEEDI sbatta involontariamente sui mobili o muri.

Nella parte superiore troviamo poi un singolo pulsante per l’attivazione manuale, grazie al quale ( in base a quante volte premiamo ) potremo avviare la pulizia, sospenderla o far tornare il nostro YEEDI alla stazione di ricarica.

Il cestino per la polvere ha una capienza di 450ml che è più che sufficiente per case di piccole/medie dimensioni. Qualora non dovesse essere necessario è possibile acquistare la stazione di ricarica automatica.

Se invece abbiamo bisogno principalmente di aspirare allora ci sono altre soluzioni come lo Yeedi 650che hanno un cestello per la polvere da 600ml oppure si può valutare la stazione di ricarica e svuotamento che tuttavia ha un costo importante anche se automatizza praticamente tutto.

Il serbatoio dell’acqua si può invece aggiungere incastrandolo dietro e permette di lavare il pavimento con acqua e detergenti appositamente pensati per questi prodotti in quanto non creano molta schiuma che potrebbero danneggiare il robottino. Il tradizionale lavapavimenti che usiamo a casa è infatti sconsigliato, anche se se ne può aggiungere una goccia all’acqua qualora non abbiamo quello specifico – ma occhio a non esagerare!

La parte superiore è molto pulita e avendo una fotocamera per orientarsi ha un profilo molto piatto per infilarsi bene sotto divani e letti senza incastrarsi. Troviamo un singolo pulsante per operare manualmente il robot se non vogliamo utilizzare Google Assistant / Alexa o il nostro smartphone. Con una pressione inizierà la pulizia, con due click si avvierà la pulizia locale e tenendo premuto il robot tornerà alla base.

Aprendo lo sportellino superiore possiamo avere rapido accesso alla cassetta della polvere, che può essere svuotata grazie alla comoda maniglia per estrarla senza doverci così sporcare in questa operazione. Sempre sotto la scocca troviamo anche il multi-tool per la pulizia della spazzola principale: strumento indispensabile per rimuovere capelli e peli di animali che rimangono puntualmente attorcigliati. Troviamo anche un pulsante per il reset del dispositivo e un QR code per l’accoppiamento semplificato con il nostro smartphone oltre al pulsante ON/OFF principale per spegnere il dispositivo quando non lo usiamo per un po’ di tempo.

Nella parte inferiore troviamo una ruota principale a sfera che si muove a 360°, una singola spazzola laterale ed infine la spazzola principale a spirale che ha il compito di pulire e facilitare l’aspirazione di polvere e detriti. Questa funzionerà meglio su superfici rigide ma è molto utile anche su tappeti e moquette ad esempio. Troviamo poi due ruote di gomma con sensori per capire se il dispositivo è a terra o meno oltre ad essere in grado di arrampicarsi su piccoli dislivelli come ad esempio un tappeto.

Infine lateralmente troviamo un array di sensori che servono al nostro YEEDI VAC Max per sapere dove si trova, identificare ed evitare ostacoli.

Utilizzo

L’utilizzo dei prodotti YEEDI è sempre molto facile. La prima cosa da fare è collegare la basetta di ricarica e posizionarla in un posto facile da raggiungere per il nostro robottino, meglio se in un posto ben visibile dal nostro YEEDI per un orientamento migliore. A questo punto potremo posizionare lo Yeedi Vac Max sulla base di ricarica e nel frattempo accendere il pulsante power principale e rimuovendo tutte le protezioni che proteggono il dispositivo nel suo imballaggio. a questo punto non resta che scaricare l’app YEEDI per personalizzare il nostro dispositivo.

Primo avvio

Una volta collegato lo YEEDI Vac Max e scaricata l’apposita app per Android /iOS basterà seguire la configurazione che appare a schermo. Basterà infatti scansionare il QR code posizionato sotto il coperchio superiore per avviare il collegamento tra lo YEEDI e il nostro router. In questo passaggio la prima cosa che vi consiglio è controllare se ci sono aggiornamenti firmware per il robot aspirapolvere, in quanto questi solitamente aggiungono funzioni e correggono bug noti anche negli algoritmi utilizzati per la pulizia

La prima pulizia sarà un po’ più randomica in quanto al primo avvio il nostro Yeedi Vac Max deve mappare la casa per poter poi personalizzare le nostre opzioni di pulizia. A questo scopo vi suggerisco di lasciare le porte aperte, levare tutti i piccoli oggetti che potrebbero rallentare questa procedura come cavi usb a terra, lacci di scarpe e altri piccoli oggetti che potrebbero essere aspirati oltre a liberare il passaggio affinché il nostro YEEDI Vac Max possa girare liberamente. Ricordiamo inoltre di avere un’illuminazione sufficiente in casa in quanto in condizioni di buio potrebbero risultare più difficoltosa e creare imprecisioni nella mappa che verrà creata.

Funzioni smart

A questo punto potremo aprire l’app YEEDI per vedere la piantina della nostra casa e personalizzare le opzioni di pulizia. Innanzitutto potremo suddividere ( o unire ) le stanze dalla mappa per rispecchiare al meglio l’impostazione della nostra casa. A questo punto potremo taggare le singole stanze con un nome affinché poi sarà possibile impartire comandi di pulizia mirati al nostro robot. Ad esempio al comando “Alexa/Google chiedi a yeedi Vac Max di pulire il bagno ” il nostro robot saprà quale è il bagno e andrà a pulire solamente quello.

Potremo inoltre impostare zone no-limits dove non dovrà avvicinarsi oltre a poter personalizzare la potenza di aspirazione. Potremo infatti impostare 4 differenti livelli di aspirazione così come il flusso d’acqua che deve arrivare al panno di lavaggio.

Vi consigliamo di sperimentare in base alle vostre esigenze. Personalmente ho lasciato la potenza di aspirazione a livello medio ( per evitare troppo rumore e consumo energetico ) mentre ho aumentato leggermente il flusso d’acqua per un lavaggio più uniforme.

Dall’app potremo poi cambiare varie preferenze come la lingua del feedback vocale e gestire l’usura dei componenti – che vedremo tra poco.

Se abbiamo poi Google Home ( Nest ) oppure un Alexa potremo collegarle per impartire comandi vocali – anche fuori casa – al nostro robottino. Anche qui non ho riscontrato problemi associandolo con Alexa e funziona molto velocemente.

Come pulisce

Lo Yeedi Vac Max è in grado di aspirare e lavare, sia contemporaneamente che a nostra discrezione.

La funzione di aspirazione ha diverse potenze: 600, 1500 o 3000 Pascals (Pa). Ilvalore massimo è sopra la media di mercato che si aggira sui 2600Pa quindi la potenza di aspirazione è assicurata, soprattutto per i tappeti o moquette. Potremo tuttavia impostare la potenza dall’app a nostro piacimento. Altrimenti potremo far si che sia il robot a impostare di volta in volta la potenza in base alla polvere rilevata dai sensori e quando capisce che siamo sopra un tappeto.

Nonostante la singola spazzola laterale possa sembrare meno performante di una configurazione a doppia spazzola, la pulizia è buona anche perché gli algoritmi fanno si che la singola spazzola rotante riesca a raggiungere ogni angolo senza lasciare spazi ciechi. Avremmo comunque preferito due spazzole ma in ogni caso YEEDI Vac Max sembra fare egregiamente il suo lavoro soprattutto per togliere lo sporco che si accumula quotidianamente.

Come Lava

Anche il lavaggio è aggiustabile su 3 livelli e quando è presente un serbatoio il Vac Max di YEEDI eviterà i tappeti per non danneggiarli. Troviamo sia un panno in microfibra lavabile che vari panni usa e getta e facilmente sostituibili. A differenza dell’aspirazione il lavaggio è più blando in quanto non troviamo un sistema di panno mobile a vibrazione/rotazione come sui modelli di fascia alta che garantiscono una pulizia maggiore. In ogni caso avere il pavimento sempre lavato e disinfettato è un’ottima cosa e farà si che dovremo lavare manualmente molte meno volte. Utile soprattutto se abbiamo animali o utilizziamo scarpe in case con il rischio di germi e batteri sempre presenti.

Attenzione solo a non aumentare troppo il flusso d’acqua altrimenti il robot potrebbe scivolare sulla sua stessa acqua e allo stesso tempo le fibre delle spazzole e la vaschetta potrebbero sporcarsi di un mix di polvere ed acqua che risulta appiccicoso e più difficile da rimuovere.

Manutenzione

La manutenzione è veramente un gioco da ragazzi e tutto quello che vi serve è il pratico strumento posizionato sotto il coperchio principale con il quale potremo tagliare i capelli e peli incastrati nel rullo principale oltre ad una spazzolina per pulire meglio la vaschetta ed il filtro. Personalmente ogni 3/4 cicli di pulizia pulisco la spazzola principale da capelli/peli di animale. La vaschetta della polvere ha invece due diversi filtri, uno è facilmente pulibile con una spazzolina mentre l’altro di carta/fibra può essere sbattuto o pulito con il pennello anche se è buona norma cambiarlo comunque quando segnalato dall’app.

L’app tiene infatti traccia di quando è ora di cambiare gli strumenti come il rullo principale, le spazzole laterali, il filtro, il panno di pulizia etc. in base a quanto li utilizziamo. Su Amazon è facile trovare i kit di ricambio con tutto incluso.

Conclusioni

Lo Yeedi Vac Max è un robot completo a 360° di fascia media che fa egregiamente il suo lavoro. La sua autonomia è molto alta e quindi si presta bene anche ad abitazioni più grandi e grazie al suo profilo compatto è perfetto per chi ha letti e divani in quanto si infila facilmente sotto di essi.

L a stazione di svuotamento compatibile ( venduta a parte)

E’ molto robusto e l’app per smartphone è ricca di funzionalità anche se alcuni menù potrebbero risultare un po’ confusionali. A livello di funzionalità e prestazioni può competere con marche più conosciute e dal prezzo più alto anche se non stiamo parlando di un prodotto di fascia alta – in questo caso le principali mancanze sono l’assenza di un meccanismo per far vibrare il panno lavapavimenti e il sistema di localizzazione. Infatti a differenza dei sistemi con la torretta a raggi laser è sicuramente più compatto ma facendo affidamento su un feedback visivo della telecamera posizionata nella parte superiore, questa è più suscettibile ad errori soprattutto in condizioni di scarsa luminosità – anche se dubito che aspirerete di notte. In ogni caso è più agile e leggero e per alcune persone potrebbe essere un plus non indifferente.

Per chi cerca una pulizia “basic” ma comunque completa e affidabile è un’ottima prodotto che aiuterà tantissimo nella pulizia domestica mantenendo la casa pulita e sanificata più a lungo. La manutenzione c’è, ma è facile e non troppo frequente: la cosa che pulirete più spesso sarà il rullo principale dai capelli o peli di animale ma anche qui dipende da persona a persona in base alle proprie esigenze. La vaschetta per la polvere non è enorme e si riempirà facilmente se l’abitazione è molto sporca ma in quel caso potremo valutare una cleaning station per automatizzare il processo di svuotamento polvere e ricarica dell’acqua.

L’algoritmo di pulizia pulisce bene e dopo ogni sessione sarà possibile vedere dall’app il percorso svolto.

Il prezzo di listino dello Yeedi Vac Max è di 349€. Un prezzo base leggermente superiore alla concorrenza ma la verità è che è molto frequente trovarlo in sconto su Amazon a 239-255€: un prezzo più realistico e decisamente più appetibile e che lo rende un’ottimo acquisto in rapporto qualità-prezzo. Se volete acquistarlo sappiate quindi che ci sono frequenti coupon ( anche di 100€ ) e offerte lampo per risparmiare qualcosa.

Promozioni e codici sconto

In occasione dei Prime Days è possibile acquistare Yeedi Vac Max con uno sconto di 110€ direttamente da Amazon, applicando il coupon in pagina. L’offerta è valida fino al 13 Luglio 2022. Il prezzo passa così’ da 349,99€ a 239,99€ – un vero affare!

venduto da 

I nostri voti

Design & Materiali8
Utilizzo8
Pulizia8
Autonomia8.5
Rapporto qualità/prezzo8
Voto finale8.1

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.