Microsoft ha dichiarato che rilascerà una “preview release” di Windows 8 nella prima settimana di giugno, in modo da prepararsi al meglio al lancio del nuovo sistema operativo entro la fine dell’anno.

Il capo di Windows Steven Sinofsky ha rivelato i piani ad alcuni sviluppatori ad un evento in Giappone. Microsoft ha rilasciato una anteprima per gli sviluppatori l’anno scorso e l’anteprima dei consumatori nel mese di febbraio. Il mese di rilascio più probabile per la versione finale è ottobre, ma l’azienda mira a completare il lavoro su Windows 8 entro l’estate, prendendosi poi qualche mese di tempo per correggere eventuali bug o problemi di sicurezza e migliorare l’esperienza d’uso.

Il nuovo Windows avrà un’interfaccia completamente ridisegnata, inoltre farà largo affidamento sui contenuti digitali e sullo storage cloud.

Un post sul blog ufficiale della società la scorsa settimana ha annunciato che Windows 8 sarà disponibile in tre forme: Windows 8, Windows 8 Pro e Windows RT. Il branding “RT” è riservato per la versione di Windows che gira su architettura ARM. Windows RT rappresenta dunque una componente chiave della strategia Microsoft per la diffusione sui tablet.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: