Qualche giorno fa vi avevamo parlato di un probabile desiderio di Hideo Kojima nello sviluppare il caro e vecchio Metal Gear Solid del 1998, con le nuove tecniche odierne, nonché con il recentissimo Fox Engine.

Kojima ha però voluto fare chiarezza sulla situazione e tramite un aggiornamento pubblicato sul proprio profilo Twitter ufficiale, ha spiegato come le voci che si sono susseguite in queste ore siano solo un fraintendimento. A causare tutto ciò, infatti, sarebbe stata un’errata traduzione dell’interprete.

Ho detto che mi piacerebbe rifare MGS1 con il Fox Engine se possibile, ma abbiamo il quinto capitolo e altri titoli che hanno la priorità e che rendono impossibile la realizzazione del progetto”, afferma Hideo. Che, tuttavia, conferma come la volontà di un remake di Metal Gear Solid ci sia.

A tal proposito, nelle ultime ore, si è fatto avanti un team di sviluppo, Oddworld, che dopo essere venuto a conoscenza di tale possibilità, si è proposto per tale remake, inviando addirittura una lettera che recita:

Siamo esperti nel lavoro su marchi leggendari (Oddworld Inhabitants) e trattiamo questi giochi con il giusto rispetto. Molti membri del nostro studio sono grandissimi fan di Metal Gear Solid e conoscono molto bene il materiale originale. Ci piacerebbe davvero realizzarlo”

Hideo in definitiva conferma la volontà di realizzare tal progetto, ma adesso non ci sono i tempi per poterlo portare avanti. Potrebbe davvero accettare la proposta di Oddworld?

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: