Resident Evil 2 è stato rilasciato oramai da 17 anni e rappresenta per i molti appassionati del genere una pietra miliare, che tornerà presto in vita grazie al team InvadersGames che sta lavorando già da tempo ad un suo remake. Il progetto sarà reso disponibile a tutti gratuitamente “molto presto” ma si parla già di una release alpha pubblica entro il periodo estivo.

Si tratta di un lavoro fan-made realizzato da un team Italiano che ha voluto mettere mano al gioco e riproporlo grazie al motore Unreal Engine 4 andando dare un nuovo look non solo alla grafica ma anche alle meccaniche del gioco. Potremo infatti gustarci dei nuovi modelli 3D, un nuovo sistema di illuminazioni e alcune aggiunte al gameplay come il sistema di salute e molto altro ancora.

RESIDENT EVIL 2 REBORN GAMEPLAY

Non si tratta di certo di un remake ufficiale ma piuttosto di un’opera amatoriale di buona fattura e che non vediamo l’ora di provare. Nonostante sia un opera no-profit c’è sempre il rischio che Capcom sia dietro l’angolo e non possa vedere di buon gusto questo remake, decidendo di agire. Capcom ha infatti già rimesso mano a vecchie glorie del settore con vari remaster, senza però andare mai a toccare Resident Evil 2 o 3 che sono forse i due masterpiece della serie.

Il lavoro del team InvaderGames è sicuramente degno di nota e continueremo a seguire il progetto fino a quando non vedrà la luce. SE volete rimanere aggiornati e dare il vostro feedback e supporto al team potete farlo attraverso il canale YouTube, il loro account Twitter o il sito ufficiale invadersgames.it

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: