Buone, buonissime notizie per tutti quelli che stanno seguendo attivamente la vicenda del display di Google Pixel 2 XL.

Google aveva già messo una pezza alla calibrazione dei colori e al possibile burn-in attraverso un fix presente nell’aggiornamento con le patch di Novembre ma il fastidio degli angoli di visuale resta, è un problema hardware.

Google migliora il display di Pixel 2 XL e lo protegge dal burn-in
Sul display di Google Pixel 2 XL si è detto di tutto ed è giusto, l’ultimo device Made by Google è costoso, premium e in linea di massima non dovrebbe avere notevoli difetti. Se gli angli di visuale pessimi non possono essere risolti, Google ha [...]

In Italia stanno fioccando le prime consegne di Google Pixel 2 XL e alcuni utenti sono rimasti sorpresi dal display che non presenta una variazione massiccia tendente al blu durante l’utilizzo fuori asse.

Pare che Google abbia messo in vendita il più recente lotto di produzione (Novembre) che ha subito una revisione hardware con un display sensibilmente migliore.

I Google Pixel 2 XL con display migliore dovrebbero avere la revisione hardware Rev_10 (possibile accertarsi nelle impostazione del device).

Pare che Google abbia alzato lo standard qualitativo dei suoi controlli, riuscendo a risolvere il problema in breve tempo. Le segnalazioni per il momento sono prive di immagini in grado di provare la reale resa del display ma nelle prossime ore il forum di XDA Developers inizierà a popolarsi di testimonianze.

Come al solito il consiglio generale di attesa prima di acquistare un device, si è rivelato veritiero. Storicamente i primi lotti di produzione manifestano problemi che nel corso dei mesi vengono risolti con revisioni hardware. Esattamente ciò che sta succedendo con il Pixel 2 XL.

Perché già amo Google Pixel 2 XL senza averne mai toccato uno - Editoriale
Amo il design, il software, la forza di Google ma il portafoglio piange.

Partecipa alla discussione