Rhapsody ha appena acquistato Napster International per la sua campagna di estendere le iscrizioni ai propri servizi musicali. Rhapsody, che aveva già acquistato Napster US l’anno scorso terrà tutti i dipendenti di Napster International e continuerà ad utilizzare il amrchio Napster in Germania e Uk proprio perchè qui il nome è molto più conosciuto.

Tutti gli iscritti a Napster verranno reindirizzati ai piani di Rhapsodya Marzo con l’implementazione di nuove features e di server più veloci in modo da migliorare la “web experience” e di migrare la libreria musicale nello stesso momento. Rhapsody ha già in mente diverse soluzioni per migliorare il servizio, come uan qualità migliore del servizio di musica off-line. Rhapsody è così pronta a rivaleggiare con Spotify in Europa. Staremo a vedere chi la spunterà nella lotta alla musica on-line.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: