Il team Xiaomi, dietro lo sviluppo della popolare rom MIUI, ha appena dichiarato che la propria ROM personalizzata è diventata open-source. MIUI si distingue per l’elevata personalizzazione che attualmente si basa su Android Gingerbread 2.3.6 e in versione beta su Android 4.0.

Da oggi gli ingegneri a capo del progetto hanno rilasciato il codice sorgente della ROM a questo indirizzo: https://github.com/MiCode, permettendo a tutti gli interessati di scoprire come è fatta e permettere di personalizzarla come meglio si vuole. Attualmente non tutta la ROM è disponibile, ma si sta procedendo progressivamente a rilasciare tutti i codici e applicazioni interessate. Tra poco, il team conferma che sarà tutto on-line. Complimenti al team Xiaomi per l’ottimo lavoro e iniziativa.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: