La notizia era presente nell’aria già da diversi mesi ed ora è apparso un video dove si mostra in azione su un Nexus 5 che viene eseguito senza particolari problemi. Il Nexus 5 non è l’unico dispositivo che supporta Sailfish OS infatti Martin Brook lo aveva precedentemente convertito per Nexus One, Nexus 4 e Galaxy S3. Martin ha lavorato insieme a Siteswhar Vashish per questo porting ufficioso per Nexus 5.

sailfish os

Ma presto anche Jolla rilascerà la versione compatibile per Nexus 5, infatti al momento ha già rilasciato le immagini per Nexus 4 e a breve rilascerà un Hardware Adaption Development Kit (HADK) per gli sviluppatori che sarà disponibile tra poche settimane e permetterà agli utenti CyanogenMod 10.1 di creare un port per i propri dispositivi. Attualmente le app Android non funzionano su questo porting a causa della mancanza di aliendalvik, ma è nei piani dei due di rilasciare una versione più stabile prima di Jolla.

A seguire il video di Sailfish OS su Nexus 5:

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: