Il Galaxy Grand continua a vendere bene e questo sembra aver fatto scattare la scintilla agli analisti di Samsung che si aspettano di vendere il nuovo Galaxy Mega da 5.8 pollici al ritmo di 1 milione di unità al mese.

Ricordiamo che il device sarà una variante “economica” del Note II e non utilizzerà pannelli AMOLED ma userà tecnologie LCD o PLS e per le quali dovranno affidarsi ad altri produttori esterni.Secondo il Digitimes, Samsung avrebbe già ordinato la produzione di 1 milione di pannelli LCD al mese presso Picture Tubes (CPT) r Giantplus Technology, che sono entrambe grosse fabbriche per la produzione dei display LCD per il Galaxy Mega 5.8.

Ricordiamo che il Galaxy Mega 5.8 è stato annunciato insieme al Galaxy Mega 6.3 poche ore fa ed in particolare il modello con diagonale da 5,8 pollici monta una CPU dual-Core a 1,4Ghz, 1,5 GB di RAM, 8Mpx di fotocamera posteriore e 2Mpx frontalmente. Dovrebbe iniziare ad essere consegnato a partire dal mese di Maggio o Giugno con Android 42.2 JB e la nuova  Nature UX 2.0.

Aspettative decisamente rosee che potrebbero trasformarsi in realtà grazie al prezzo che sarà molto incisivo e concorrenziale.

Via: PhoneArena

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione