Home News Samsung presenta la nuova serie Galaxy A (2017) • Arriva per tutti...

Samsung presenta la nuova serie Galaxy A (2017) • Arriva per tutti l’impermeabilità all’acqua

Samsung Galaxy A3, A5 e A7 beneficiano della certificazione di sicurezza IP68, della ricarica fast-charging e di maggiori performance

Anno nuovo, smartphone nuovi. Samsung non perde tempo e, nel tentativo di far dimenticare la débâcle dello scorso anno – leggasi Note 7 -, parte alla grande con l’annuncio della versione 2017 dei terminali appartenenti alla sua linea Galaxy A. I nuovi dispositivi, nello specifico il Galaxy A3 (2017) da 4.7 pollici, il Galaxy A5 (2017) da 5.2 pollici e il Galaxy A7 (2017) da 5.7 pollici, sono caratterizzati da nuove caratteristiche che strizzano l’occhio a chi vuole usufruirne senza dover spendere 600 o più euro: la ricarica rapida tramite porta USB Type-C e, soprattutto, un corpo unibody in metallo resistente all’acqua. Le fotocamere anteriori e posteriori di tutti i terminali, inoltre, saranno caratterizzate da sensori con autofocus ancora più veloci e migliori prestazioni in condizioni di scarsa luminosità – caratteristica che sta diventando un must in questo segmento.

Il Galaxy A5 (2017), con display Super AMOLED Full HD, monta ora una fotocamera posteriore ed anteriore da 16MP, entrambe con apertura f/1.9; la memoria RAM sale da 2GB a 3GB, e la frequenza di clock del processore aumenta finp a 1.9GHz. Leggermente più performante anche la nuova batteria, da 3000 mAh e con fast-charging. Non cambia l’estetica del prodotto, caratterizzato da un corpo unibody in metallo e da un elegante vetro posteriore, ma la certificazione IP68 – resistenza all’acqua e alla polvere – permette al nuovo Galaxy A5 di risultare molto più appetibile. Lo stesso discorso vale anche per il Galaxy A7 (2017), che gode di fotocamere da 16MP e 3GB di memoria RAM, ma sfodera una batteria da ben 3600 mAh.

Modifiche consistenti anche per quanto riguarda il Galaxy A3 (2017), provvisto di uno schermo Super AMOLED HD. Se la fotocamera posteriore rimane da 13MP (ma con apertura f/1.9), quella anteriore diventa da 8MP. Cresce la memoria RAM, che finalmente raggiunge i 2GB, così come la batteria, adesso da 2350 mAh e con fast-charging. Proprio come accade per i modelli Galaxy A5 e Galaxy A7, Galaxy A3 (2017) monta uno slot microSD migliorato che permette l’installazione di schede con memoria fino a 256GB, e offre le funzionalità Always-on Display e il supporto per Samsung Pay. Tutti e tre i terminali godono della cerificazione IP68 e montano il sistema operativo Android 6.0.16 Marshmallow e sono disponibili nelle colorazioni Black Sky, Gold Sand, Blue Mist and Peach Cloud.

Unica “barriera”: il prezzo. Come sappiamo i device della gamma Galaxy A fanno parte di quella che potremmo definire la proposta mid-range di Samsung; una proposta contrassegnata da materiali e caratteristiche premium, che influiscono in maniera significativa sul costo del telefono. I Galaxy A3 saranno disponibili ad un prezzo di 329 €, per salire ai 429 € del Galaxy A5 e qualcosina in più (479 €?) per il Galaxy A7. Prezzi certamente destinati a scendere in breve tempo, anche perché la concorrenza (vedasi ad esempio l’ottimo OnePlus 3T, disponibile a 439 €) c’è ed è decisamente agguerrita.

Via
Fonte

Partecipa alla discussione