Nonostante il dominio di Samsung sia ancora intatto, le vendite degli smartphone id fascia bassa in questo 2014 non hanno particolarmente brillato e questo è anche dovuto alla pressione dei brand cinesi che stanno aggredendo il mercato con soluzioni valide ed economiche. Tra queste al primo posto troviamo inesorabilmente la Cinese Xiaomi che è da poco diventata il terzo produttore mondiale di smartphone.

Sappiamo che Samsung ha già praticamente pronta la sua nuova serie Galaxy A che comprende 3 nuovi smartphone di fascia bassa e media e che ricalcheranno il design linguistico del Galaxy Alpha con la cornice di metallo.

Un recente report dai media Coreani riportano che Samsung potrebbe lanciare la nuova famiglia Galaxy “A” in un periodo non precisato del mese di Novembre. Questa mossa servirebbe proprio per contrastare il dominio di Xiaomi su queste fasce di mercato visto che almeno due dei tre nuovi dispositivi saranno destinati alla fascia bassa di mercato.

La serie Galaxy A avrà infatti l’arduo compito di dare battaglia nel territorio Cinese ( e Asiatico più in generale ) cercando di arrivare nelle tasche dei consumatori prima dei prodotti Xiaomi che sono già conosciuti per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Resta da vedere se questa nuova serie sarà abbastanza economica per il mercato dove Samsung aprirà le vendite, infatti sappiamo dalle prime indiscrezioni che i prezzi di A3 A5 e A7 non sono proprio “entry level” e questo potrebbe intaccare il piano di Samsung.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: