Si lo so, quello in foto vi sembra proprio un Samsung Galaxy S8. Certo se si guarda la parte frontale è facile sbagliarsi ma se si osserva il profilo laterale con lo speaker per la riproduzione multimediale e il sensore di impronte digitali posto sotto la fotocamera, non ci sono più dubbi.

In questi render che sembrano essere ufficiali ci vengono mostrati i nuovi Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 in versione 2018. La più grande novità emersa fino a questo momento è, appunto, il design.

Galaxy A7 2018

Samsung sdogana il suo Display Infinity e lo piazza anche sulla sua fascia media che potrebbe aumentare ancora di prezzo. C’è ancora un piccolo dettaglio che cambia radicalmente rispetto alla precedente generazioni di Galaxy A5 e Galaxy A7, sulle versioni 2018 sarà presente il tasto fisico Bixby.

Si, Samsung porterà sulla gamma A il suo assistente personale decisamente poco utile. Così tanto inutile che Samsung stessa ha decido di poter cambiare il funzionamento del tasto Bixby per fare…nulla.

Samsung Galaxy S8 Plus
I possessori di Galaxy S8 e Note 8 possono disattivare il tasto Bixby
Ora il tasto Bixby può essere disabilitato per fare...nulla.

Se il tasto Bixby non farà la gioia dei fan, il sensore di impronte digitali posto sotto la fotocamera è sicuramente una delle notizie più liete della giornata. Samsung ha finalmente capito che il posizionamento su Galaxy S8/S8+ e Galaxy Note 8 è totalmente errato e costringe l’utente finale a scendere a troppi compromessi per sbloccare semplicemente il suo smartphone.

Galaxy A7 2018

Mancano ancora tutti i dettagli dei nuovi Samsung Galaxy A5 e Galaxy A7 2018 ma la sola presenza del display borderless è già un bel plus per la fascia media.

Via
Fonte

Partecipa alla discussione