Samsung ha presentato oggi la versione 2016 del suo Galaxy A8. Per quanto riguarda il design, il nuovo modello risulta estremamente simile rispetto a quello del suo predecessore, la qual cosa, alla luce del sottile ed elegante corpo unibody in metallo, è da considerarsi un bonus a tutti gli effetti. Il display AMOLED è da 5.7 pollici con risoluzione Full HD pari a 1920 x 1080 pixel. Tra le altre specifiche spiccano i 3GB di memoria RAM e la memoria interna da 32GB.

Per quanto riguarda il chipset, Samsung ha deciso di attingere dal flagship dello scorso anno, vale a dire il Galaxy S6: la soluzione impiegata su Galaxy A8 (2016) è infatti il chip proprietario Exynos 7420, magari non più attuale ma ancora capace di dire la sua ad alti livelli, grazie ai suoi 4 core Cortex-A53 e 4 core Cortex-A57. A livello di comparto fotografico, invece, si è optato per una fotocamera principale da 16MP ed una anteriore da 8MP. Non si hanno ancora i dettagli precisi, ma è possibile che anche il modulo fotografico sia stato mutuato dal Galaxy S6.

Samsung Galaxy A8 (2016)

Il sistema operativo preinstallato è Android 6.0.1 Marshmallow con la nuova interfaccia Grace UX, già vista (per poco tempo, a dire il vero) sul Note 7. Sono a disposizione anche una funzionalità Always On Display e un sensore biometrico fingerprint per il riconoscimento delle impronte digitali integrato sul tasto home e compatibile con Samsung Pay. La batteria, infine, è da 3300 mAh. Samsung Galaxy A8 (2016) è stato presentato per adesso solamente sul mercato di casa, per il quale sarà disponibile al prezzo di 640.000 won (circa 530 euro al cambio attuale).

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: