Sembra quasi diventata una moda: se il tuo device non và nello spazio non è nessuno! Dopo aver visto negli anni passati diversi smartphone, tra cui nexus s e iphone 4,raggiungere lo spazio, ora è il turno del nuovo ammiraglio Samsung, il Galalaxy S II. Il principio è molto semplice, si mette il telefono su un pallone aerostatico che raggiunge i 30km dalla superficie per poi ricadere dopo alcuni giorni e venire recuperato tramite localizzazione GPS. Ovviamente il tutto con a bordo una videocamera che riprenda il tutto.

Il progetto fa parte del programma Space Balloon Project e per l’impresa Samsung si è affidata alla JP Aerospace e a NTT DoCoMo. Lo scopo di tale impresa? Pubblicità ovviamente! E cosa di meglio se non un dispositivo che può andare letteralmente nello spazio?

L’atterraggio del dispositivo è previsto per il prossimo 15 Luglio. Buona vacanza interstellare Galaxy S II! Ecco un video della partenza:

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=rqosnk41RD8

Via

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here