Pochi giorni fa avevamo visto un trailer circolare per la rete riguardante il nuovo ammiraglio di Samsung, il Galaxy S III che dovrà prendere il posto dell’attuale Galaxy S II. Il trailer, messo a fine articolo per chi se lo fosse perso, è un fake in quanto la grafica utilizzata è la stessa di quella del Galaxy S II dell’altro anno.

Tolto questo alone di speranza, rimane comunque un device che fa venire l’acquolina in bocca a molti e che si appresta all’arduo compito di sapere prendere il posto del suo predecessore, eletto telefono dell’anno. Ancora rumor riguardo le specifiche tecniche. Se la storia si dovesse ripetere, Samsung presenterà il device il 26 Febbraio, un giorno prima dell’avvio del MWC 2012.  Più si avvicina la data della presentazione, più i rumor si materializzano, ridimensionando in molti casi le aspettative.

Sotto la scossa del Galaxy S III dovremmo trovare il seguente hardware:

  • Android 4.0 Ice Cream Sandwich con interfaccia Samsung Touch Wiz
  • Display da 4.6 pollici HD Super AMOLED Plus
  • Processore 1.5 GHz quad-core Exynos 4412
  • RAM da 1.5-2 GB
  • Fotocamera da 12 MPx

Prestazioni che al momento possono far solo girare la testa, considerando che non abbiamo ancora in commercio alcun device con tanta potenza di calcolo. Attualmente le uniche conferme sono il fatto che avrà un display Super Amoled Plus HD con tecnologia  “Real Stripe” (3 subpixels) abbandonando la Pen-Tile. Inoltre sembra quasi confermato che il chip continuerà ad essere un Exynos, probabilmente modello 1.5 GHz Exynos 4412. Nonostante non si hanno dettagli certi su questo chip è presumibile che sia costruito sulla nuova tecnologia a 32nm di Samsung. GPU affidata probabilmente alla  Mali-T604, 5 volte più performanti delle precedenti generazioni di GPU.

Samsung ha anche annunciato il chip dae 2 GHz Exynos 5250 con due core Cortex-A15, anche se sembra un chip destianto al mercato tablet.

Fotocamera che sicuramente vedrà un miglioramento a livello di qualità, assicurandoci una base si almeno 8Mpx: forse 12 Mpx sono anche esagerati ma sicuramente un’ottimizzazione sarà fatta anche sul comparto multimediale.

Insomma, le aspettative sono tante e le conferme poche, anche se siamo sicuri che samsung non smetterà di stupirci con la sua serie Galaxy S. Non resta che attendere qualche settimana, in attesa dei prossimi rumor

httpv://www.youtube.com/watch?v=zyOqL_El9c8

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here