Ieri vi abbiamo fornito i prezzi e le date di rilascio ufficiali per ben 4 nuovi prodotti della linea Galaxy ( 2 lettori multimediali e i due nuovi Galaxy Tab 2.0), al contrario i dettagli sul Galaxy Note 10.1, il successore del Galaxy Note che diventa un vero e proprio tablet (10.1” non sono pochi..), sono veramente scarsi. Tutto quello che sappiamo lo abbiamo appreso al Mobile World Congress di Febbraio, occasione in cui abbiamo potuto provare con mano un prototipo del dispositivo.

Un portavoce dell’azienda ha riferito ieri che Samsung non ha ancora definito alcuna data di uscita per il dispositivo, ma il modello che è stata rivelato nel mese di febbraio potrebbe non corrispondere al prodotto finale.

Il Galaxy Note 10.1 di Barcellona era caratterizzato da un display da 10,1 pollici con risoluzione 1280 x 800 pixel ( che il nuovo iPad con display Retina abbia stravolto i piani di Samsung?), dotato di un processore dual-core Exynos con clock a 1.4GHz, 1GB di RAM e una fotocamera da 3 megapixel posteriore. Voci precedenti hanno suggerito che Samsung potrebbe aggiornare le specifiche inserendo un processore quad-core Exynos 4412 con clock a 1.5GHz, del tutto simile a quello atteso sul chiacchieratissimo Samsung Galaxy S 3.


Partecipa alla discussione