Ricordate i video drop test che macinavano milioni e milioni di visualizzazioni? Bene, non sono più di moda. Ormai la tradizione è cambiata, si punta al sodo con test estremi di resistenza.

Il famoso canale Youtube JerryRigEverything ha messo a dura prova anche il nuovo super phablet Samsung Galaxy Note 8. La routine è la solita, si parte con il verificare la resistenza del vetro frontale e le varie componenti fisiche dello smartphone (compresa la S Pen).

Si passa ad un tipo di analisi simpatica ma utile per poter verificare il reale materiale di costruzione del device e si prova a surriscaldare i pixel del display con un piccolo accendino per accertare che tutti i pixel possano continuare a funzionare.

Il vero motivo per cui il canale Youtube JerryRigEverything è conosciuto è l’apprezzato bend test. Lo youtuber prova a piegare fisicamente lo smartphone con le mani per simulare un tipo di stress derivato dal classico utilizzo giornaliero (magari mettere lo smartphone nella tasca posteriore dei pantaloni). Ecco il video del test di resistenza di Samsung Galaxy Note 8:

Samsung Galaxy Note 8 ne esce alla grande, il phablet non fa una piega nemmeno sotto enorme tortura delle mani del fantasioso youtuber. Assolutamente impeccabile il comportamento dello slot della S Pen, forse uno dei punti critici di un device del genere.

Nonostante la costruzione in doppio vetro e alluminio, Note 8 è uno smartphone molto solido e durevole nel tempo. Altri smartphone con la stessa costruzione non hanno restituito lo stesso risultato.

HTC U11 test reistenza
HTC U11 non passa il più famoso test estremo di resistenza
HTC U11 è chiaramente meno resistente rispetto ad HTC 10.

Partecipa alla discussione