Se ne parla ormai da diverso tempo e, finalmente, il Galaxy Note 9 ha una data ufficiale di presentazione: il 9 agosto. Samsung pubblica in rete il primo teaser del nuovo dispositivo, lasciando intendere su quale aspetto sarà incentrata la kermesse.

Samsung Galaxy Note 9 – Design invariato ma nuova penna?

Il video di Samsung lascia intravedere la nuova S-Pen, ritratta in un’insolita colorazione oro, più chiara di quella che siamo abituati a vedere sugli smartphone. Con tutta probabilità, dunque, la protagonista del nuovo Note 9 sarà la penna, realizzata in collaborazione con Wacom. Secondo gli ultimi rumors, infatti, la S-Pen di nuova generazione sarà dotata di una batteria, al fine di renderla attiva e più produttiva rispetto alle soluzioni delle passate generazioni. La nuova penna dovrebbe integrare un microfono, utile per intavolare una conversazione telefonica anche se non si ha in prossimità lo smartphone. Ulteriori voci parlano della possibilità di salvare note al volo sul display anche senza lo smartphone nelle vicinanze, banalmente simulando la scrittura su un foglio di carta vuoto.

Il futuro della scrittura in digitale

Meno contrastanti e dubbiose sono le indiscrezioni sul resto dell’hardware del Galaxy Note 9. Sotto la scocca, probabilmente, sarà installato il processore octa-core Exynos 9810 (Snapdragon 845 nella variante destinata agli USA), assistito da 6GB di RAM e da 128 o 256GB di ROM. Ci si aspetta anche una versione con 8GB di memoria RAM e 512GB di memoria interna, entrambe con software Oreo 8.1 a bordo.

Infine, riportiamo le voci che vogliono Samsung attiva e pronta a lanciare il nuovo Galaxy Note 9 sul mercato. Si parla, infatti, di un periodo di pre-ordine di circa due settimane, in modo tale da essere pronti con le spedizioni per la fine del mese di agosto.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: