Il 2019 è appena iniziato e già la mania di vedere come sarà il prossimo flagship di Samsung inizia a mostrarsi sul web. Il futuro Samsung Galaxy S10+ è uno degli smartphone più attesi degli ultimi mesi, c’è tantissimo movimento interno a questo smartphone e oggi arrivano interessanti rivelazioni da un semplice screen protector.

Il Galaxy S9 non è stato troppo differente rispetto al Galaxy S8 e per questo motivo, tutti i fan di smartphone Samsung si aspettano un bel cambiamento ed effettivamente se questo screen protector è vero, ci sarà. Samsung ha già annunciato la propria tecnologia per “bucare” fisicamente il display e lasciare spazio alla fotocamera frontale ma la domanda di tutti è: “Quanto saranno ridotte le cornici grazie a questa soluzione?”. Basta dare uno sguardo a questo video per farsi una mezza idea.

A giudicare da questo video il display di Samsung Galaxy S10+ sarà estremamente borderless con cornici molto ridotte rispetto alla precedente generazione di Galaxy S9 ed anche a tanti altri smartphone borderless presenti attualmente sul mercato.

Samsung Galaxy S10+ potrebbe essere una vera svolta per la concezione di borderless che potrebbe finalmente trovare una realtà concreta senza notch o soluzioni strane per piazzare la fotocamera frontale. Samsung ha sviluppato un pannello OLED con un piccolo e poco invasivo buco e lavorerà al massimo per le cornici superiori ed inferiori, dal video pare che quelle laterali saranno praticamente assenti, anche se i bordi resteranno curvi.

Samsung Galaxy S10+ potrebbe arrivare tra un paio di mesi, voci di corridoio vogliono il suo arrivo nel mese di Febbraio, prima del Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

Fonte

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.