LA notizia viene riportata dai colleghi di Sammmobile,sempre in prima linea per le indiscrezioni di Samsung poiché hanno degli “infiltrati” che lasciano trapelare alcune notizie al sito. Proprio queste talpe si scusano con gli utenti di Sammobile per la confusione creata in questi giorni per via delle speculazioni, tuttavia Samsung ha creato diversi prototipi di Galaxy S4 che fino a poco prima della presentazione non si conosceva ( se non agli alti livelli ) quale sarebbe stato quello che effettivamente sarebbe arrivato sugli scaffali.

Infatti i vari rumor di questi giorni non riguardavano effettivamente il Galaxy S4 ma una serie di prototipi, tra cui sicuramente anche quello che è stato presentato ieri e ribattezzato GS4. Tuttavia quello che stupisce è che Samsung ha deciso di commercializzare la versione più economica di tutti i prototipi che aveva creato.

  • Samsung ha scelto la versione tutta in policarbonato con angoli di metallo e display Super Amoled che ha una struttura simile al Pentile.
  • Samsung ha invece abbandonato  la versione di plastica con bordi di metallo/alluminio e il display PHOLED con struttura RGB.

Esisteva anche una versione tutta in metallo, ma che è stata scartata al primo round di selezione dei prototipi. Questo significa che Samsung, a differenza di Apple e HTC, non è ancora pronta per costruzioni tutte in metallo. Anche la scelta della versione senza alluminio e con display AMOLED è stata la meno costosa tra le tante. Diciamo addio al quel felling “premium” anche quest’anno.

Via | Sammobile

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: