I possessori dei flagship 2016 di casa Samsung, ovvero il Galaxy S7 e il Galaxy S7 Edge, hanno potuto recentemente beneficiare di dell’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat. Con il passaggio all’ultima iterazione del sistema operativo mobile di Google gli utenti ne ricevono tutti i noti benefici e le funzioni. C’è però un effetto indesiderato che apparentemente colpisce i terminali aggiornati – o comunque una buona parte: la risoluzione di default, infatti, viene modificata in automatico, passando da quella nativa Quad HD/2K a quella Full HD (ovvero da 2560 x 1440 pixel a 1920 x 1080 pixel).

Non è al momento chiaro se si tratti di un bug o di un accorgimento voluto mirato a migliorare l’autonomia del telefono. Non si tratta, peraltro, di una questione particolarmente rilevante, dal momento che la maggior parte degli utenti difficilmente percepisce la differenza di densità pixel: anche con la risoluzione Full HD le immagini ed i testi a schermo risultano infatti estremamente nitidi e limpidi. Ad ogni modo il problema non si pone, visto che è possibile cambiare la risoluzione del proprio device a piacimento.

sasmunsg galaxy s7 risoluzione

È infatti sufficiente recarsi nella sezione Impostazioni » Schermo del telefono per selezionare la risoluzione desiderata, che verrà applicata dopo un riavvio del telefono e permarrà dopo i successivi avvii/riavvii. Si noti che tutte le app aperte dovrebbero chiudersi per via del cambio di risoluzione. Le risoluzioni a disposizione degli utenti del Galaxy S7 e del Galaxy S7 Edge sono le seguenti:

  • HD (1280 x 720 pixel)
  • FHD/Full HD (1920 x 1080 pixel)
  • WQHD/Quad HD/2K (2560 x 1440 pixel)

Tale feature – ovvia la possibilità di adottare una risoluzione inferiore rispetto a quella nativa del panello – è stata in realtà introdotta con il il Galaxy Note 7 come impostazione per ridurre il consumo energetico del terminale. Gli utenti potevano ridurre manualmente la risoluzione fino a quella HD in modo da aumentare sensibilmente l’autonomia del telefono.


Partecipa alla discussione