In pieno CES Samsung credeva forse che l’attenzione fosse proiettata tutta a Las Vegas, ma due nuovi device, appartenenti alla stessa “famiglia” hanno appena ricevuto la certificazione wi-fi dalle autorità competenti ed è molto probabile che si tratti del successore del Galaxy Note.

Abbiamo già visto il modello GT-N8010 passare lo stesso test e considerato che il Galaxy Note usa internamente la sigla GT-N7000 è molto probabile che i modelli GT-N8000 siano appartenenti al successore del Note di Sasmung. ovviamente il suo modello potrebbe anche essere GT-8100 come già successo con Galaxy S (GT-9000) e il Galaxy S II (FT-9100).

Ma se non si tratta del Galaxy Note II allora le scommesse sono aperte e sicuramente è qualche cosa di cui sentiremo ancora parlare durante il MWC di Barcello a fine Febbraio. stay Tuned.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: